Ricordate Topo Gigio? Certo che sì. Quello che forse non sapete, però, è chi prestava la sua voce (indimenticabile) al topino più famoso d’Italia. Ecco chi è e perché oggi si torna a parlare di lui


 

Ricordate Topo Gigio? Certo che sì. Il pupazzo, creato da Maria Perego, è apparso per la prima volta in televisione nel lontano 1959. Pochi anni dopo, il topino più famoso d’Italia è stato il primo personaggio animato ad apparire su Carosello come testimonial dei biscotti Pavesini, per poi debuttare nello stesso anno anche sul Corriere dei piccoli. Negli anni Ottanta, poi,è apparso in numerosissimi varietà per ragazzi. Indimenticabili le sue frasi cult, come ”Ma che mi dici mai” e ”Ti strapazzo di coccole”, ma a questo proposito, vi siete mai chiesti chi prestasse la voce al mitico Topo Gigio?

(Continua a leggere dopo la foto)








Il doppiatore si chiama Giuseppe Mazzullo e nel 2016 compirà 90 anni. Il suo volto, magari, non vi dirà nulla perché è stata la sua voce, appunto, a renderlo famosissimo. Mazzullo che è anche stato autore dei testi, ha dato voce al topino più famoso del nostro Paese non solo in italiano, ma anche in spagnolo, in portoghese e in inglese. ”Avevo parenti siciliani ovunque – dice Mazzullo – andavo da loro per imparare la lingua”. Ora l’attore che ha strapazzato di coccole mezzo mondo, è tornato a vivere nella sua isola, la Sicilia, e presto, come detto, spegnerà 90 candeline.

Ennio Morricone “più grande di Mozart e Beethoven”. A 87 anni emoziona ancora il mondo con la sua musica: arriva un altro premio

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it