“Partecipo non per fama, ma per fame”. Così, con queste parole choc e senza vergogna, uno dei concorrenti dell’Isola dei Famosi si confessa e racconta il suo difficile passato


 

Matteo Cambi, ex enfant prodige della moda italiana (fondatore del marchio Guru), arrestato nel 2008 per bancarotta fraudolenta, parteciperà all’Isola dei Famosi. Dopo un percorso riabilitativo, e la recente collaborazione con la sua ex azienda (ora di proprietà di una multinazionale indiana), l’ex imprenditore ha rilasciato un’intervista a Chi nella quale ha raccontato la sua vita di eccessi. 

(Continua a leggere dopo la foto)







”Oggi sono sereno. – ha confessato – Star bene è un lusso. Ho riavuto i miei documenti, il passaporto, sono tornato un cittadino libero. La libertà è un bene che non ha prezzo… Mi assumo le mie responsabilità. Tutte. Ho sbagliato, ho peccato, ma non ho ucciso nessuno. Per colpa mia mia madre Simona è finita in galera. Vivrò per sempre con questo dolore”.

In un a recente intervista esclusiva a Verissimo, Cambi aveva ripercorso il suo burrascoso passato, fatto di spese esagerate (riusciva a spendere fino a 200mila euro in un weekend) e di droga: ”Negli ultimi tempi ero un drogato a tutti gli effetti  ero arrivato a sniffare dieci grammi di cocaina al giorno”, aveva confessato.

(Continua a leggere dopo la foto)




”Oggi sono primo soccorritore all’Assistenza pubblica. Lavoro sulle ambulanze. A volte salviamo la vita ai ragazzi che si trovano in overdose, altre volte muoiono perché il buon Dio ha deciso per loro. Nei loro volti rivedo me stesso. Campo con la ‘paghetta’ di mia madre e faccio consulenze per i nuovi padroni di Guru, che sono indiani.

L’ex imprenditore ha deciso di rimettersi in carreggiata anche con l’aiuto della tv. E lo dice senza vergogna: ”Questa per me è una possibilità: ne ho bisogno. Non per popolarità e fama, ma per fame. Lo scriva”, dice a Gabriele Parapiglia di Chi.

”Il mondo dello spettacolo esiste solo quando sei al centro della “grande bellezza”. Nelle difficoltà, ti giri e quelli che ti coccolavano non ci sono più. Ero una moneta, non una persona. C’è stato un tempo in cui io ‘potevo’. Poi, quando non ho più potuto, sono rimasto solo. Se mi guardo indietro vedo un coglione”.

“Vado all’Isola dei Famosi per scopare”. L’annuncio è già tutto un programma: “Ne vedrete di belle, porto con me un centinaio di profilattici”. Ecco di chi sono le bollentissime anticipazioni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it