Friends, arriva la prima brutta notizia sulla reunion del cast che spezzerà i cuori dei fan. E no, così non sarà la stessa cosa…


 

È di pochi giorni fa la notizia che ha emozionato tutti gli appassionati della serie Friends. Il 21 febbraio, su Nbc, il cast si riunirà per uno speciale di circa 2 ore in cui verrà anche reso omaggio al regista e sceneggiatore James Burrows, 75 anni. Ma poche ore fa un’altra notizia in merito ha un po’ frenato gli entusiasmi: Matthew Perry, che in Friends interpretava Chandler Bing, non ci sarà.

(Continua a leggere dopo la foto)



L’ha reso noto il suo ufficio stampa. Motivo? L’attore in quei giorni sarà molto impegnato con le prove del suo spettacolo in scena a Londra. ”Riguardo a Matthew Perry e al tributo a James Burrows, Matthew non ci sarà – fa sapere al Telegraph la sua portavoce -. È a Londra dove sta facendo le prove del suo spettacolo ‘The End of Longing’, che inizierà il 2 febbraio al Playhouse Theatre”. Ha poi precisato che alla Nbc sapevano già che Perry non avrebbe preso parte all’evento: ”I dirigenti della Nbc erano a conoscenza di tutto questo prima dell’annuncio dell’evento fatto ieri. È probabile che Matthew registri qualcosa per il tributo. In altre parole, questa non è la reunion in cui le persone speravano”.

La presenza di David Schwimmer, Jennifer Aniston, Courteney Cox, Matt LeBlanc e Lisa Kudrow, invece, è confermata. I fan della serie, che è andata in onda dal 1994 al 2004, sperano ancora di vedere in tv una nuova stagione, ma sarà molto difficile che il loro sogno si realizzi. Lo ha ribadito al sito E!News l’autrice della serie: ”I fan dovrebbero lasciare andare questa serie. Un ritorno di Friends? Non accadrà mai”. Peccato.

Potrebbe anche interessarti: Buone notizie per i fan di Friends, a 12 anni dall’ultima puntata arriva la prima reunion del cast: ecco dove e quando li potremo vedere