“Ecco cosa mi è successo quando sono diventata mamma”. Lacrime in diretta tv, proprio lei che ci regala sempre risate


 

Una delle imitatrici più famose della televisione italiana, nonché coach del format “Tale e Quale Show”. A Domenica Live, però, ecco Emanuela Aureli come non l’avete mai vista, in lacrime mentre apre il suo cuore agli spettatori.

(Continua a leggere dopo la foto)



 

A far piangere la 42enne è stato il racconto della nascita di Giulio, il suo primo maschietto, avuto dal compagno Sergio Folco. Un momento che le ha cambiato la vita per sempre. Le telecamere di Domenica Live sono entrate nella sua casa, dove l’imitatrice ha finito per piangere ricordando il parto.

“Cosa è successo? – ha raccontato – È successo che quando Giulio è nato c’è stata una vera e propria esplosione di grandi emozioni. I dottori mi avevano fatto il cesareo, così io non vedevo nulla però è partita una sensazione di calore, all’improvviso”.

“Dopo il calore – continua la Aureli – ho sentito un po’ di freddo alle gambe e poi ho sentito di chiamarmi: ‘Emanuela! Emanuela, eccolo! È nato!’. A quel punto è stata un’esplosione di gioia. Ho iniziato a piangere subito, appena me l’hanno detto. L’ho visto, gli ho detto: ‘Amore di mamma’ e si è calmato, non ha pianto più. È come se fossi sempre stata mamma, è come se arrivasse dall’alto. La maternità ti dà una grandezza, ti dà tanto”.

Emanuela Aureli ha anche ammesso di aver smesso di allattare dopo un mese perché il latte è andato subito via. Ma il bambino sta bene anche con il latte artificiale.

Seno esplosivo, gambe toniche e pancino. A tre mesi dal parto si scatta un sexy selfie e scrive ”6 mesi e sentirli tutti!”. L’avete riconosciuta?