“Frode e riciclaggio”. Scandalo a Temptation Island: fidanzato nei guai, scatta sequestro


 

È una vera e propria bufera giudiziaria quella che ha investito uno dei suoi protagonisti della nuova edizione di ”Temptation Island”, il reality delle tentazioni ideato da Maria De Filippi e condotto da Filippo Bisciglia. Si tratta di Andrea Celentano, nel cast in coppia con la fidanzata Raffaela Giudice. Secondo quanto riporta ”Cronache della Campania”, il giovane sarebbe indagato per frode e riciclaggio. Luigi e suo figlio Andrea Celentano sarebbero accusati di far parte di un’associazione a delinquere colpevole di aver truffato diversi clienti stranieri, per l’ammontare di più di un milione di euro. Gli indagati “adescavano facoltosi clienti stranieri attraverso il web e “rifilavano” loro dei fantomatici veicoli di lusso d’epoca incassando lauti compensi prima di svanire nel nulla”. Di quelle auto, il gruppo non avrebbe avuto “reale disponibilità”, e gli inquirenti avrebbero dimostrato l’esistenza di “12 truffe per un danno complessivo di un milione di euro”, oltre a bloccare “ulteriori 2 truffe per un danno potenziale di circa 300mila euro”. (Continua a leggere dopo la foto)








”Il ragazzo – precisa il quotidiano campano riferendosi a Andrea Celentano – è uno dei denunciati nell’operazione messa a segno a San Valentino Torio dalla caserma alla guida del maresciallo Gennaro Corvino e dal nucleo operativo di Nocera Inferiore, su disposizione della Procura di Nocera Inferiore. Insieme al padre Luigi Celentano, Gianluca e Andrea Celentano, i due avevano messo a segno il sodalizio per compiere – secondo le accuse da confermare in tribunale – non poche truffe nell’ambito delle auto sportive”. (Continua a leggere dopo la foto)





E ancora: ”I carabinieri hanno effettuato anche il sequestro della palestra, oltre che di altri beni. I tre sono molto noti in città: specie Andrea Celentano che a partire dal prossimo 9 luglio parteciperà (programma già registrato) al noto reality d’amore in onda su Canale 5, ‘Temptation Island’ insieme alla sua danzata Raffaela”. Le indiscrezioni riportate parlano anche di un’indagine partita nel 2016 a seguito di una denuncia da parte di uno degli stranieri raggirati, ed in più si starebbe ricostruendo l’organizzazione per capire chi sono i responsabili di ben 12 truffe per l’ammontare del danno che si aggira attorno al milione di euro. (Continua a leggere dopo la foto)


 


Il sito di Isa e Chia ha indicato anche il profilo ufficiale di Andrea Celentano in cui il ragazzo avverte della chiusura della palestra “a tempo indeterminato”. Lui sul suo Instagram smentisce categoricamente tutte le indiscrezioni lanciate:
Non ho mai avuto problemi con la giustizia, non ho mai commesso reati e sono una persona onesta. Lo testimonia anche il mio casellario giudiziale. Spero vivamente che certe menzogne non vengono più pubblicate e che non si dia modo di infangarmi con certe falsità.

Temptation Island, tutti contro Oronzo. Anche i vip: ecco cosa è successo. Che inferno sui social!

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it