Dopo il malore che aveva fatto preoccupare tutti, Claudio Lippi, dal reparto di terapia intensiva, lancia un appello accorato. E la sua richiesta di aiuto, inaspettatamente, è rivolta proprio a lui…


 

Si era sentito male prima della diretta de L’Anno che verrà (la trasmissione che resterà nella storia della Rai per tutti i guai che sono capitati, tipo la bestemmia apparsa in sovra impressione in diretta o il countdown fatto un minuto prima della mezzanotte) ed era stato ricoverato in ospedale, ora, però, Claudio Lippi sta meglio. Solo che, su Twitter, dove si è fatto da poco risentire, ha avanzato delle proposte ‘’particolari’’ proprio a lui…

(Continua a leggere dopo la foto)

 






 

Già perché Claudio Lippi ha lanciato un appello al Premier Matteo Renzi: “Sono ricoverato a Matera. Avrei urgente necessità di comunicare con Matteo Renzi. Qualcuno glielo può comunicare? Grazie”. Pronta la risposta dei follower che gli fanno notare che può scirvere direttamente a Renzi senza bisogno di intermediari. Ed è quello che Lippi fa: ‘’Ti assicuro che sei determinante per la mia vita’’ scrive allora su Twitter.  Sarà questione di vita o di morte? Non si sa. Così come non è chiaro se Renzi abbia accolto o meno la richiesta di Lippi. Speriamo di scoprirlo presto.

Leggi anche: Che brutto inizio per Claudio Lippi. E finisce anche in ospedale. Ecco cosa gli è successo…








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it