Michele Zarrillo: età, altezza, peso, moglie e figli. Chi è il cantante italiano


 

Michele Zarrillo è stato uno dei cantautori italiani più amati. La sua carriera inizia nel 1972, quando esordisce come chitarrista del gruppo rock progressive Semiramis. Zarrillo è nato a Roma, nel quartiere di Centocelle, il 13 giugno 1957, da Genitori di Rionero in Vulture (provincia di Potenza). ”Mio padre arrivò nella capitale a 15 anni, con una valigia di cartone. I primi anni sono stati anni di lavoro duro, poi un’attività commerciale ci diede un po’ di respiro: studiavo musica e andavo a dare una mano ai miei (…) A 14 anni, nel 71, ho cominciato a lavorare al Piper. Nel 72 con i Semiramis ci esibimmo a Villa Pamphili al festival del progressive, con gli Osanna, la Pfm, Alan Sorrenti. L’anno del nostro primo disco. Il pop per me è stato un punto di arrivo, la scelta della semplicità”, ha raccontato il cantante in un’intervista rilasciata a Carlo Moretti. Negli anni Novanta arriva il grande successo per Michele Zarrillo, anche grazie all’inizio della collaborazione con il produttore Alessandro Colombini. È proprio in questo decennio che nascono i maggiori successi del cantautore, arrivando a distribuire i nuovi album anche in molti Paesi europei. (Continua a leggere dopo la foto)



Nel 1981 esordisce al Sanremo con la canzone Su quel pianeta libero a cui fa seguito, l’anno successivo, in una discussa edizione del Festival, Una rosa blu, canzone che diventerà un successo molti anni dopo, e sarà inserita nel 1998, in una versione rivista, insieme ad altri 3 brani in una ristampa in CD dell’album Sarabanda intitolata proprio Una rosa blu, anche se in realtà l’anno prima era uscito un CD (della collana Musica Più) intitolato semplicemente Michele Zarrillo, che riproponeva gli stessi 10 brani dell’LP d’esordio del cantante. Al Sanremo 1994 Michele Zarrillo presenta il brano Cinque giorni, che ottiene un buon consenso popolare e di vendite e che viene incluso nell’album Come un uomo tra gli uomini. L’artista ha rischiato di morire nel 2013 e ha temuto di non poter più tornare a fare concerti. E invece, superato quel terribile periodo, Michele è ripartito più forte di prima e presto salirà di nuovo sul palco dell’Ariston per il Festival di Sanremo 2017. (Continua a leggere dopo le foto)



 


Un gradito ritorno visto che Zarrillo mancava dalla kermesse dal 2008, dopo numerose partecipazioni, e un esordio nella categoria Nuove proposte grazie alla canzone La notte dei pensieri. “Il mese dopo l’infarto ho avuto il timore di non poter tornare più sul palco ed è stato molto forte come impatto. Per fortuna quando feci il primo esame sotto sforzo il cardiologo mi disse che andava bene, mi sono commosso” ha spiegato tempo fa Zarrillo. Per quel che riguarda la sua vita privata, Michele Zarrillo (altezza 1,82 per 75 chili di peso) è fidanzato con una violoncellista di nome Anna Rita. L’artista ha tre figli: Valentina, che ha 35 anni ed è nata da un amore di gioventù, e poi Luca e Alice, che hanno 6 e 4 anni, avuti dall’attuale compagna.

Valentina Pace, la ricordate? Negli anni ’90 era la Ballerina di Siviglia di Macao ed ex fidanzata di Max Biaggi. Sapete che fine ha fatto? Oggi la ritroviamo così