“Ci vediamo in tribunale”. Selvaggia Lucarelli non scherza. Dalle parole ai fatti. La giornalista contro la showgirl, un lunghissimo tira e molla di insulti e battibecchi che ora sembra arrivato al suo atto finale


 

La sobrietà non è il suo forte e questo lo sappiamo bene. A Civitavecchia porto, da dove viene, si gioca poco e come un gatto che schiaccia il ventre a terra preoccupandosi di non far rumore prima di colpire la sua preda, così Selvaggia Lucarelli ha fatto con Alba Parietti. La giornalista infatti non ha mai digerito gli attacchi della showgirl durante l’ultima edizione di Ballando con le Stelle e dalle parole è passata ai fatti. Tribunale sia con querela in sede penale e civile. Quell’attacco della Lucarelli a Scialba Parietti: “Qualcuno dovrebbe raccontare la teoria del gatto spiaccicato in autostrada: anche quello lo guardiamo tutti passando con la macchina, ma non perché ci piace”, e quella risposta della Parietti: “Tu sei una mitomane pericolosa e una buffona insopportabile, sei solo capace a sputtanare la gente”, quindi, le porterà davanti a un giudice. Selvaggia Lucarelli, scrive il Giornale, ritiene inaccettabile quanto accaduto durante Ballando con le stelle e, nonostante le mediazioni, porta l’avversaria in tribunale con una richiesta di 300mila euro. (Continua dopo la foto)







E se Selvaggia Lucarelli non ha mai perdonato gli attacchi dell’acerrima nemica durante la trasmissione e sui social, Alba Parietti sembra (almeno fino a oggi) aver scelto una linea più morbida. In un’intervista al Corriere, infatti, la showgirl aveva ripercorso la sua esperienza a Ballando, aveva parlato dei continui scontri con Selvaggia per poi arrivare a parlare della possibilità di fare un programma insieme. “La tv – diceva – è anche commedia dell’improvvisazione. Però ho 56 anni e non sono l’ultima arrivata. Essere trattata come una sciacquetta mi ha dato fastidio. Selvaggia fa la lotta contro il bullismo, ma il suo atteggiamento in giuria è molto simile a quello di una bulla. (Continua dopo le foto)





 

Lei è una che gioca scorretto. Se fai il gioco sporco, lo faccio anche io. Però posso aggiungere una cosa? Se facessi un programma prenderei subito Selvaggia Lucarelli come opinionista, è bravissima a fare la provocatrice”. Insomma, chi si aspettava una stretta di mano, o la semplice sana e pura indifferenza, è rimasto deluso. Contenti invece gli affamati di gossip che non vedono l’ora di vedere le due duellanti in darsele di santa ragione in tribunale. La voce di un nuovo reality show è tutt’altro che fuori luogo. L’audience, sicuro, non mancherebbe.

Ti potrebbe interessare: “A letto schiaffi e pugni per farlo eccitare”. Isola dei Famosi, momento ‘trasgressivo’. La bella naufraga ‘si apre’, con tanto di finale a sorpresa. Un siparietto decisamente vietato ai minori

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it