“È andata così”. Domenica In, guerra tra le sorelle Parodi? Si scopre tutto. Cristina e la verità sulla sorella Benedetta. Prima d’amore e d’accordo e ora sempre più distanti. Il motivo? Eccolo servito


 

C’eravamo tante amate. Una volta, prima che la televisione si mettesse di mezzo e loro due avessero la sventurata idea di accettare di condurre insieme Domenica In. E sì perché pare che sia questo alla base della rottura tra le sorelle Parodi, che prima di incontrarsi professionalmente filano come vaporetti, ci siano proprio delle incomprensioni sul modo di guidare il programma. Nell’ultima puntata in contenitore è salito fino a un incoraggiante 14% di share, ma i veleni non si arrestano. Lo spazio di Benedetta è stato sempre più ridotto, ormai la conduttrice unica è Cristina. Si parlava dell’uscita di Benedetta dal programma, ma sembra che la cosa non sia fattibile a causa del contratto che lega la giornalista alla Rai. E c’è chi parla di una “frattura” tra le conduttrici. La cosa sarebbe molto grave e spiacevole, perché Benedetta e Cristina sono molto legate. Su Tv Sorrisi e Canzoni c’è un articolo che parla proprio di questo aspetto. “Noi non sappiamo niente”, dicono dall’eutourage di Cristina Parodi e dalla Rai. (Continua dopo la foto)



Le uniche certezze che ci sono, sono le parole di Lady Gori a TvTalk.”Mi dispiace moltissimo. Ci tenevano, era un nostro sogno da tempo. Per noi avrebbe avuto senso, sarebbe stato bello continuare. La tv di oggi però macina tutto molto velocemente. Benedetta aveva bisogno di tempo, non era un volto di Rai1″. Ecco, forse quest’ultima frase può suonare non simpaticissima. Le critiche sulla coppia non sono mai mancate e gli ascolti — pur non così distanti da quelli della scorsa edizione — non sono mai decollati, fino all’ultimo 11,7% di share. Il primo a criticare l’edizione targata ”Parodi” era stato l’ex dirigente Rai Fabrizio Del Noce: ”Una trasmissione a dir poco deprimente. Mi vergogno di essere stato direttore di Rai Uno”. (Continua dopo le foto)



 

Così Del Noce bocciava senza mezze misure la nuova Domenica In condotta dalle sorelle Parodi. ”Sono pensionato, vivo in Portogallo e di tanto in tanto mi sintonizzo su Rai Uno”.
‘Guardando Domenica In mi è venuto un attacco di bile, – aveva detto Del Noce – e lo dico prima degli ascolti. Una trasmissione senza capo né coda, senza un filo logico, senza idee. Poi la conduzione… Se Cristina è una professionista, Benedetta non può fare tv. Non dimentichiamo che Domenica In è stata condotta da professionisti come Corrado, Baudo, Carrà… Fa male al cuore – prosegue Del Noce – dopo aver diretto Rai Uno per tanti anni, vederla ridotta così”. ”Spero che con Angelo Teodoli cambi qualcosa – aveva spiegatoDel Noce, riferendosi alla nomina del nuovo direttore di Rai 1 – È stato il mio braccio destro per sette anni e ne conosco il valore. Mi auguro che resista alle pressioni perché sul direttore di Rai Uno ce ne sono tante”.

Ti potrebbe interessare: Sentito Benedetta Parodi? Domenica In: dopo le voci sull’addio, la verità. È proprio la conduttrice a rompere il silenzio in puntata