“Vi presento il mio uomo”. Tina Cipollari lo confessa felice. Dopo la rottura con Chicco Nalli, i sospetti di una relazione con Giorgio Manetti arriva l’unica verità ed è quella dell’opinionista: “Quello che mi convince…”


 

Era stato dichiarato e finalmente è arrivato il momento di vedere Tina Cipollari in azione. Dopo la rottura con il marito Chicco Nalli, l’opinionista è tornata single e ha deciso di ripartire lì da dove aveva iniziato, ovvero dal trono. L’annuncio è stato fatto direttamente da Maria De Filippi nel corso della puntata del 5 marzo di Uomini e Donne: da questo momento chiunque volesse corteggiare Tina può farlo. Dopo queste parole la vamp è apparsa piuttosto sorpresa, se lo aspettava certo, ma probabilmente non sapeva quando sarebbe arrivato questo momento. Ma nonostante la sorpresa si è buttata nella mischia. In fondo se già una volta ha trovato l’amore nella trasmissione, nulla osta affinche la cosa non possa nuovamente verificarsi. Ma prima di accettare corteggiatori, Tina ha voluto dare alcune importanti indicazioni sull’uomo che desidera avere al suo fianco. E insomma, l’impresa non sembra tra le più semplici. La Cipollari è una donna esigente e non si accontenterà certo del primo arrivato. (continua dopo la foto)



E così è uscito fuori un vero e proprio identikt del suo potenziale compagni di vita. Tina cerca un uomo non troppo giovane ma prestante, libero da vincoli sentimentali e possibilmente dotato di un buon patrimonio: “Anzitutto deve avere un’età compresa tra i 50 e gli 85 anni: ci sono uomini di 80 anni che sono bellissimi. Se sono vedovi è meglio perché non voglio vivere con ipotetici fantasmi di ex mogli. Se ci sono figli che siano adulti e che, possibilmente, vivano all’estero. L’uomo che sceglierò dovrà avere almeno 5 ristoranti”. Magari scherzava, anche perché trovare un uomo con tutte queste caratteristiche (5 ristoranti!), non sarà poi così semplice. (continua dopo le foto)


 


 


A specificare qualche informazione in più, e non da poco, è stata Queen Mary che ha spiegato che non ci saranno casting per Tina. Qualsiasi uomo decidesse di scrivere per corteggiarla, sarà accettato in trasmissione senza per forza dover passare dalla redazione. Si tratta di una “gentilezza” da parte della padrona di casa che ha pensato strizzando l’occhio all’audience, che Tina potesse far fronte a qualsiasi eventualità. E d’altra parte la passionaria Cipollari non avrà certo problemi a gestire i possibili spasimanti e chissà se tra questi non comparirà anche qualche vecchia conoscenza.

Ti potrebbe interessare anche: “Non ti sei regolata!”. Uomini e Donne, i fan contro Sara per ‘quel’ dettaglio. “Non riesco nemmeno a guardarti”, dice Lorenzo prima di baciarla in esterna e, in quel preciso istante, in rete si scatena il caos: critiche a non finire per la tronista