Grande Fratello, decisa una deroga “storica” al regolamento. Il reality si ferma davanti alle terribili immagini. La reazione dei concorrenti


 

Dopo la strage di venerdì sera a Parigi anche i concorrenti della Casa del Grande Fratello sono stati informati dell’accaduto. Non è la prima volta che al reality viene interrotto l’isolamento dei concorrenti dall’esterno per cause di forza maggiore: già in passato, i concorrenti erano stati avvisati in caso di gravi fatti che riguardavano la politica internazionale.

Nel 2007, a seguito dei bombardamenti in Iraq, le Iene avevano fatto ”irruzione” nella Casa per lasciare una bandiera della pace. “La Casa è un luogo per sua natura isolato, e i suoi abitanti non hanno, come sapete, contatti con l’esterno. Ma in seguito agli attentati terroristici di ieri sera a Parigi, – hanno detto in un comunicato stampa gli autori del programma – Grande Fratello ha deciso di informare i ragazzi di quanto è accaduto”.

Le reazioni dei ragazzi sono state quelle che tutti si aspettavano: nella Casa è calato un improvviso silenzio.

“Grazie Thomas per tutto quello che hai fatto per me”. Lui, cantante di fama internazionale, affida queste parole ai social per ricordare l’amico morto nella strage di Parigi. Il messaggio è commovente…

Clicca qui per vedere il video della reazione dei concorrenti del Grande Fratello