”Ballando con le stelle”, uno dei personaggi più amati del programma racconta il suo dramma: ”Ho un tumore maligno al seno”. Ecco di chi stiamo parlando


 

Lei lo ha raccontato al settimanale Di Più e tutti sono rimasti senza parole: ‘’Ho un tumore maligno al seno’’. La confessione arriva da uno dei giurati di ‘’Ballando con le stelle’’ che, ultimamente, aveva fatto parlare di sé. 

(Continua a leggere dopo la foto)



Di Carolyn Smith, infatti, avevamo sentito parlare l’ultima volta quando si scagliò contro Natalia Titova, rea di aver scelto di lasciare la trasmissione condotta da Milly Carlucci per passare ad Amici. Oggi, però, gli occhi sono di nuovo puntati su di lei per motivi diversi, la celebre insegnante di ballo ha un male terribile, come ha raccontato al settimanale: ‘’Nella mia vita sembra tutto a posto, tutto normale. Ma non è così: sto combattendo contro un nemico odioso. Un nemico che io chiamo l’ ‘Intruso’ perché ha preso alloggio nel mio corpo e nella mia vita senza essere invitato: è un tumore maligno al seno che mi è stato diagnosticato due mesi fa. Ma io sono una combattente e lo sconfiggerò. E, nella battaglia che sto combattendo per la mia vita, posso contare sull’aiuto di un’amica straordinaria: Milly Carlucci. Lei è la prima persona alla quale ho confidato di essere malata, e fin dall’inizio mi ha fatto sentire il suo sostegno e il suo affetto. Non mi darò malata, sarò presente in ogni spettacolo di ‘Ballando on the road’, fino all’ultima data della tournée. Anche nella prossima edizione di ‘Ballando con le stelle’ io ci sarò, come sempre: è una sfida che ho deciso di lanciare al maledetto ‘Intruso’, per fargli vedere che sono più forte di lui’’, ha raccontato. La sorella di Carolyn è morta nel 2007 a causa dello stesso male che lei ha scoperto di avere in un modo anomalo: ‘’Sono stati i miei cagnolini a farmi scoprire il tumore. Alla fine del maggio scorso, una mattina, a letto, mi saltavano continuamente sul seno. Li ho sgridati, dicendo: ‘Basta! Mi fate male!’. E, mentre mi massaggiavo il seno indolenzito, ho sentito sotto la pelle un gonfiore: era il tumore. Sono convinta che Sir Scotty e Lady Beautiful abbiano voluto avvertirmi che qualcosa non andava: i cani percepiscono cose che a noi sfuggono. Avrei dovuto andare subito dal medico, invece ho aspettato per mesi. Mi dicevo: ‘Non può essere niente di brutto’. E invece avrei dovuto farmi visitare di corsa, anche perché nella mia famiglia c’è un precedente drammatico: mia sorella è morta nel 2007 proprio per un tumore al seno, dopo aver lottato per diciassette anni contro la malattia’’. Forse Carolyn temeva proprio di scoprire la verità: ‘Forse ho aspettato tanto proprio perché, incoscientemente, temevo una brutta notizia. Negli occhi di tanti malati come me ho letto la paura, l’angoscia, perfino la vergogna di essere malati. E io vorrei mandare a tutti i malati di tumore e ai loro cari un messaggio di speranza. Vorrei dire loro: ‘Cari amici, anche con una malattia grave come la nostra non dobbiamo rinunciare alle cose che più amiamo. Guardate me: ho un tumore come voi, ho paura come voi, ogni tanto piango, proprio come voi. Ma il tempo in cui sorrido è più del tempo in cui piango, perché la speranza e l’ottimismo non mi hanno abbandonato: non devono abbandonare neanche voi. Buona fortuna, amici cari. E, per favore, augurate buona fortuna anche a me”’.

Leggi anche: “Cara Milly ti mollo”, Natalia Titova lascia “Ballando con le Stelle” per un impegno (per lei) molto più gratificante. Come l’avrà presa la Carlucci? Ve lo diciamo noi, non proprio bene…