“Occhio! Eva e Francesco avevano un accordo. Ecco perché poi è saltato”. Craig Warwick spiffera tutto e ci va giù pesante. Guai in vista per Monte ed Henger…


 

Il ‘canna gate’ è ormai l’unico argomento del mese. Da quando Eva Henger ha accusato Francesco Monte di aver fumato uno spinello nei giorni precedenti lo ‘sbarco’ sulla spiaggia dell’Honduras, non si parla d’altro. Le dichiarazioni dell’ex pornostar hanno innescato un effetto domino che continua a ripercuotersi non solo sul programma ma anche su tutti i partecipanti che a poco a poco fanno rientro in Italia, come Craig Warwick. Il sensitivo non solo continua a sostenere di non aver visto Francesco Monte fumare, ma ha aggiunto per la prima volta che Eva Henger avrebbe tentato di condizionarlo più volte, invitandolo a sposare la sua verità, addirittura mettendogli le parole in bocca: ”Io ho visto tutti fumare, anche Eva aveva sempre la sigaretta in bocca. Non ho mai sentito odore di marijuana, solo l’odore della sigaretta elettronica di Filippo Nardi”. Craig ha raccontato che l’ex naufraga gli avrebbe raccontato della sua intenzione mentre erano da soli in acqua e ha ammesso, ancora una volta, che ha visto tutti fumare, compresa Eva che stava sempre con la sigaretta in bocca, ma non ha mai sentito odore di droga. (Continua a leggere dopo la foto)








”Non ricordo alcuna riunione con un autore, – ha spiegato Craig – solo che Eva aveva intenzione di raccontare questa cosa della marijuana una volta che fossimo stati in diretta. Eva me ne aveva già parlato in precedenza, mentre eravamo da soli in acqua. È lei che mi ha messo le parole in bocca perché voleva che la difendessi. Le avevo già detto di non aver visto niente ma lei mi aveva detto che dovevo dire di averli visti fumare marijuana. Non l’ho detto in studio perché volevo difenderla. – ha detto l’ex naufrago durante l’intervista – Lei parla piano in studio, è posata perché ha già studiato quello che deve dire”. Warwick inoltre ha svelato quello che sarebbe il reale motivo della rabbia dell’attrice nei confronti dell’ex tronista di Uomini e Donne: un accordo tra i due che però, con la nomination di Francesco ai danni di Eva, sarebbe saltato. (Continua a leggere dopo la foto)





 

”Eva era molto arrabbiata con Francesco. – ha spiegato ancora Warwick – Avevano la stessa agenzia e, già prima che l’isola cominciasse, si erano promessi di non nominarsi. Visto che esisteva la possibilità che Monte vincesse, le aveva promesso che l’avrebbe portata con sé fino alla fine. Eva si sentiva molto vicina a Francesco. Durante il viaggio avevano parlato molto, erano vicini. Quando lui l’ha nominata, lei è impazzita. Non ha smesso un attimo di parlare di lui”. L’ex concorrente dell’isola dei famosi ha negato che la produzione dell’Isola gli abbia suggerito di mentire: ”Sì, quando ho lasciato il gioco la produzione mi ha messo al corrente di quanto stava accadendo in Italia ma nessuno mi ha detto cosa dire. Mi hanno solo invitato a confermare se avessi visto, o a non farlo nel caso non avessi visto niente. Mi è stato detto di fare solo quello che sentivo”.

”Ok, ora confesso tutto”. Canna-gate, il passo indietro di Nadia Rinaldi. In vista della macchina della verità, l’attrice romana racconta quello che ha visto sull’Isola dei Famosi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it