“Stella tra le stelle. Addio”. Drammatico lutto nella televisione italiana. Lei, indiscussa icona degli anni ’90 amatissima e seguitissima da tutti i vip, se ne è andata tragicamente. Fino alla fine si è presa cura del suo corpo meraviglioso che trattava in modo quasi maniacale. Resterà per sempre nel cuore di tutti


Lutto nel mondo della televisione. Anche se sarebbe più giusto dire: lutto nel mondo dell’astrologia. Se ne è andata a 85 anni Sirio, l’astrologa dei vip sempre presente nei salotti televisivi. Impossibile dimenticare la sua lunga chioma bionda, lo sguardo ipnotico e il suo modo di vestire eccentrico e inconfondibile. Sirio è morta alle 23.30 di lunedì 19 febbraio all’ospedale di Niguarda dove era ricoverata da quasi un anno per via di un tumore al fegato. Come riporta il Corriere della Sera, nonostante la malattia, l’astrologa dei vip non ha rinunciato fino alla fine dei suoi giorni a “tenersi su” con trucco curato, capelli e unghie a posto. Addirittura qualche mese fa ancora seguiva gli allenamenti di body building con il suo personal trainer. Una vera forza della natura. D’altronde chi la conosceva – anche solo per mezzo della televisione – sapeva che Sirio aveva una cura maniacale del proprio corpo. Quindi non si è mai lasciata andare e non ha mollato neanche quando la malattia era diventata più forte. Il vero nome di Sirio era Angela Gueli Alletti. Era figlia di un ufficiale della Guardia di Finanza ed era nata con il Sole nel Cancro e l’ascendente nello Scorpione. Continua a leggere dopo la foto



Sirio si è sposata giovanissima, a 17 anni, ma quel matrimonio durò molto poco. Per un periodo gestì un negozio di abiti ma poi iniziò la sua carriera “tra le stelle”. Divenne quasi subito Sirio, “astrologa non maga”. Lo ripeteva sempre perché aveva molto a cuore lo studio dei pianeti e la loro influenza sulla vita degli esseri umani. Non amava invece essere considerata una maga perché le stava a cuore un concetto: l’astrologia è una scienza. Proprio a causa di questa sua convinzione, ebbe varie discussioni. Per esempio con Solange, il personaggio televisivo specializzato nella lettura della mano. Ma anche con l’astrofisica Margherita Hack. Per 30 anni ha scritto l’oroscopo sul mensile Astra. Ma è impossibile dimenticare tutte le sue partecipazioni televisive. Continua a leggere dopo le foto



 


Quando andava in tv era sempre super elegante: i suoi abiti erano sempre capolavori. L’ultima presenza importante in tv – dopo quelle fisse da Maurizio Costanzo e Paolo Bonolis – fu quella al Grand Hotel Chiambretti nel 2015. Il tema affrontato in ogni puntata del programma di Piero Chiambretti era insieme divertente e piccante. Ma Sirio era una che veniva presa molto sul serio, perché si occupava di astrologia con grande serietà. Per esempio è stata consultata per il Festival di Sanremo, per i Mondiali di calcio, per le elezioni politiche e, naturalmente, in occasione di matrimoni vip, di re e principesse. Ora riposa al Cimitero Maggiore e, per il suo ultimo viaggio, ha scelto di indossare un’elegante tunica bianca. I suoi abiti di scena più belli, per sua volontà, sono stati regalati a una sartoria milanese. “Almeno quelli – aveva detto – devono continuare a vivere”.

Lutto choc nel cinema: è morto nella povertà assoluta. Ingiustizia: proprio lui… Un attore incredibile, si era portato a casa l’ambito premio poi la malattia, la solitudine e l’indigenza lo hanno stroncato: “Una vita difficile e dura, per un uomo così sorprendente”