“Chi erano quei due anziani sul palco?”. Sanremo, emozione pura con Renzo Rubino che ha voluto al suo fianco una “particolare” coppia per accompagnare l’esecuzione della sua canzone “Custodire”. Svelato il mistero…


 

Il pubblico ha assistito a un vero spettacolo durante l’esibizione di Renzo Rubino. Avere il senso dell’ironia significa modificare la realtà e distorcerla. Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino possiedono questa caratteristica ed è facile intuire come si muovano sulle stesse frequenze. Il piccolo siparietto del sosia di Baglioni in prima fila coi baffi che dopo il risultato del Festival decide di farsi crescere i baffi dalla vergogna e improvvisarsi sosia di Marco Columbro è una piccola cosa, piacevole. Subito tocca all’ottavo Big in gara, Renzo Rubino con “Custodire”. Sul web tutti si sono subito chiesti chi era la bella coppia di anziani che ballava affianco a lui sul palco. Sono i nonni dell’artista. E hanno ballato durante l’esecuzione del pezzo, proprio vicino al pianoforte. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Ti potrebbe interessare anche: Sanremo, cosa c’è dietro la vera storia di Cristalda e Pizzomunno di Max Gazzè. Uno dei pezzi che emoziona di più ma che non tutti hanno davvero capito. Quello che c’è da sapere