“Ma il seno di Michelle…”. Sanremo, la scollatura della Hunziker non perdona . Prima in nero, poi in rosso e con il décolleté sempre ‘più alto’. Tutta la verità sulle grazie della regina di questo Festival


 

Sanremo 2018, seconda serata, seconda sfilata per Michelle Hunziker. Per il debutto di martedì la svizzera che per questo Festival affianca Claudio Baglioni insieme a Pierfrancesco Favino ha indossato creazioni realizzate su misura per lei dalla collezione Armani Privè. Per il secondo, attesissimo, appuntamento della kermesse ha invece puntato tutto su Alberta Ferretti. Che è anche una sua amica. Una sola parola, anche a fronte dei vestiti sfoggiati la prima sera: strepitosa. Se ne è accorto subito anche il popolo della rete che, non appena Michelle ha sceso con la solita disinvoltura le scale, si è precipitato a commentare il look della regina di questo Sanremo. Decorazioni lucenti, ruches, balze, frange e stoffe colorate: eccoli descritti brevemente gli abiti indossati dalla Hunziker che, per la cronaca, giovedì sera vedremo in Trussardi e per il gran finale di sabato di nuovo in Armani Privè. La conduttrice ha fatto il suo ingresso “trionfale” sul palcoscenico dell’Ariston con indosso un meraviglioso abito fucsia, quello di cui era stato già reso noto il bozzetto, per poi passare a un modello nude in tessuto trasparente doppiato con stoffa color cipria con effetto vedo non vedo e, ancora, per scatenarsi con Favino sulle note di Despacito, ha optato per un abito longuette in stile Charleston. (Continua dopo la foto)






Ancora due cambi: tolto quello luccicante la conduttrice appare con un’altra creazione della Ferretti. Un modello nero caratterizzato da sovrapposizioni di tessuto liscio con balze plissè che creano un particolare effetto tridimensionale. Quindi la chiusura in rosso. Con un vestito che, come la prima sera, punta tutto sulla scollatura vertiginosa che arriva fino al punto vita. Ed eccoci alla domanda (e anche il sospetto) di molti telespettatori: ma la Hunziker ha il seno rifatto? Parecchi, dopo aver visto il suo décolleté impeccabile sul palco dell’Ariston, hanno insinuato un presunto ritocchino chirurgico al seno. Ma non è così: la conduttrice e showgirl ha il seno del tutto naturale. E per ottenere quell’effetto (super, ma super) ‘up’, è soltanto ricorsa a un trucchetto che è di casa tra le star di Hollywood. (Continua dopo le foto)








 


Lo scopo è sostenere il décolleté ed evitare di mostrare i capezzoli e si ottiene con il cosiddetto “Tape Secret”, rimedio artigianale usato dalle dive in caso di abiti pericolosamente scollati. Come quelli, uno nero e uno rosso, sfoggiati da Michelle. Altro non è che semplice nastro adesivo che parte dal seno e arriva alle spalle. Impossibile, allora, non citare una delle prime star a rivelare ‘il segreto’ per avere un décolleté così ‘alto’: Kim Kardashian. Che di recente l’ha persino svelato su Instagram, dove ha postato una foto in cui si mostra in topless con il seno coperto solo da diversi strati di scotch. Volete provare anche voi? Sappiate che la reginetta americana dei selfie hot ha testato ogni tipo di scotch in commercio, arrivando alla conclusione che il migliore, quello che più aderisce alla pelle, è quello di carta. Ma occhio a non usare oli e lozioni per il corpo.

“Sentito? Chiudete tutto”. Sanremo: gaffe pesantissima per Baglioni. È bufera. Il conduttore del Festival sotto attacco. Clamorosamente. E sui social è subito rivolta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it