Ricordate la piccola Grace del telefilm La Tata? Dolcissima e un po’ snob aveva conquistato tutti. Da allora sono passati 20 anni e oggi è decisamente cambiata. Quando la vedrete stenterete a credere ai vostri occhi


 

Ci ha fatto morire dal ridere, il telefilm La Tata è stato un cult e ognuno dei suoi personaggi ha lasciato il segno nei nostri ricordi. Tra i vari attori compariva anche una piccola Madeline Zima che interpretava il ruolo della dolce, ma anche un po’ spocchiosa, Grace Sheffield. Vent’anni sono trascorsi dalla messa in onda della prima puntata della fortunata serie tv con Fran Drescher nei panni della tata Francesca e la piccola di casa Sheffield ha decisamente fatto tanta strada: classe 1985, Madeline è tra le attrici più richieste del piccolo schermo americano: dalla serie tv The Vampire Diaries fino a Californication, la Zima ha un curriculum di tutto rispetto. Sexy e nuda nel telefilm con David Duchovny, dove ha mostrato un topless mozzafiato, spaurita e soggiogata a Damon Salvatore in The Vampire Diaries nell’episodio 4×08, dove ha recitato nel ruolo di Charlotte, una vampira che per secoli ha atteso il ritorno dell’affascinante succhia-sangue interpretato da Ian Somerhalder. La carriera di Madeline Zima è stata in totale ascesa e grazie alla sua bravura e alla notevole avvenenza, ha continuato a collezionare tantissimi ruoli nei telefilm e lungometraggi più famosi al mondo. (continua dopo la foto)



Dal film La mano sulla culla, nel ruolo della piccola perseguitata dalla babysitter psicopatica, fino a recitare accanto a Hilary Duff in Cinderella Story nei panni di una delle sorellastre cattive e macinando ruoli in Breaking the Girls, Crazy Kind of Love, Legacy solo per citarne alcuni. Ma il richiamo al piccolo schermo è stato irresistibile: dopo il successo in La Tata è stata tra le protagoniste della seconda stagione di Una mamma per Amica, nel ruolo della studentessa Lisa. Dopo un’apparizione in Law & Order e in Grey’s Anatomy, anche Madeline ha vissuto una svolta sexy, scioccando qualche telespettatore ancora legato all’immagine della piccola e dolce Grace Sheffield. (continua dopo le foto)



  

 


La Zima nel 2017 è entrata nel cast della terza stagione di Twin Peaks, senza sapere che uno dei provini ai quali aveva partecipato fosse per la terza stagione della celebre serie creata da David Lynch e Mark Frost. Come raccontato dall’attrice: “Sono andata al provino, era una normalissima audizione. Non sapevo neanche per quale serie stessi facendo un provino, non ne avevo assolutamente idea. […] Si era rumoreggiato che fosse per Twin Peaks, ma non ci avevo creduto, perché a Hollywood si straparla tantissimo di tutto. Non ero cinica su tutto, ma su gran parte dei progetti sì. Specialmente su qualcosa che sembrava troppo bello per essere vero, come un progetto che vede coinvolto David Lynch”. La nuova stagione di Twin Peaks vede come autori David Lynch e Mark Frost ed è stata girata come un unico, lungo film che è stato diviso in 18 episodi in fase di montaggio. Alla regia di tutti gli episodi lo stesso Lynch.

Ti potrebbe interessare anche: ‘La Tata’, ricordate quante risate? La vita vera, però, a Fran Drescher non ha sorriso molto, tra la lotta contro il cancro e quella brutta storia di violenza sessuale. Ecco come la ritroviamo oggi, a 60 anni, e che combina