Aurora Ramazzotti, buona la prima a X-Factor. Sorridente e a suo agio di fronte alle telecamere, improvvisamente, però, il suo volto ha cambiato espressione. Ecco perché


 

L’avventura di Aurora Ramazzotti come conduttrice del daily di X-Factor è finalmente iniziata e lei, la figlia di Eros e Michelle Hunziker, ha esordito così: ”I ragazzi stanno arrivando, sono super agitati e io, ve lo confesso, lo sono più di loro”. Dopo tutte le polemiche di questa estate, infatti, l’attenzione era tutta puntata su di lei, il nuovo volto della striscia quotidiana del talent che di Sky che ha preso via giovedì scorso.

(Continua a leggere dopo la foto)



Il debutto di Aurora, nonostante le critiche sulla scelta giudicata nepotista di aver affidato la conduzione proprio a lei, sembra aver dato risvolti positivi. La figlia di Eros e Michelle, sin dal principio, è apparsa spigliata e sorridente davanti alle telecamere, è filato tutto liscio, quindi, in barba a chi invece l’aveva insultata prima ancora di cominciare. Ma un particolare, a un certo punto della puntata, non è sfuggito all’attenzione del pubblico. Durante l’esibizione di Massimiliano, che ha cantato ‘Terra Mia‘ di Pino Daniele, Aurora ha mostrato l’unico momento ‘di cedimento’: si è quasi commossa. Proprio suo padre, infatti, grande amico del cantautore napoletano, aveva dato l’annuncio della sua morte. Al termine dell’esibizione, Aurora ha esclamato, visibilmente commossa: ”Ogni volta che sento una canzone di Pino, è come se vivesse di nuovo”.

Potrebbe anche interessarti: ”Più passa il tempo più mi innamoro”. Un’Aurora Ramazzotti così dolce non l’avete mai vista: la dedica e quella foto così speciale…