Scandalo a Masterchef Junior Brasile: ”Sgualdrina!”. Ed è solo uno dei tanti insulti e commenti a sfondo sessuale rivolti a Valentina, chef in erba di soli 12 anni


 

Scandalo e polemiche nell’edizione brasiliana di Masterchef Junior, il programma di cucina dedicato ai piccoli chef in erba. Valentina, giovanissima concorrente di soli 12 anni è stata oggetto di commenti a sfondo sessuale pesantissimi sui social network. La bambina, bionda, con gli occhi azzurri e un po’ più alta rispetto alle sue coetanee è stata addirittura chiamata sgualdrina in uno dei tanti post offensivi pubblicati in rete. Gli esperti hanno individuato un chiaro segnale di pedofilia in queste espressioni: ”Nella testa di certi uomini una bambina che si espone in tv si dimostra ‘disponibile’ – ha spiegato Maria Helena Vilela, educatrice sessuale presso l’Istituto Kaplan di San Paolo – . Ma non possono umiliarla e lei ha il diritto di partecipare al programma senza essere aggredita verbalmente”. La reazione di alcuni spettatori del programma di cucina famoso in tutto il mondo hanno imbarazzato tutto il Paese.

Potrebbe anche interessarti: Joe Bastianich, a Masterchef, è il giudice più duro e temuto. Ma ora la sua vita sta per cambiare…








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it