“Sono 3 fuoriclasse”: finalmente svelato il cast di Sanremo 2018. Non solo Claudio Baglioni. Ecco la squadra al completo che affiancherà il cantante sul palco dell’Ariston. Che trio!


 

Sanremo 2018: è già quasi tempo di Festival della canzone italiana. Intanto quando inizia. La nuova edizione, la numero sessantotto, partirà martedì 6 febbraio e si concluderà sabato 10 ovviamente su Raiuno. Mancano ancora diverse settimane, ma l’attenzione è altissima, soprattutto sulla conduzione, dal momento che non ci sarà più Carlo Conti sul palco dell’Ariston come negli ultimi anni. Al suo posto, è già noto, troveremo Claudio Baglioni che, tuttavia, non sarà solo. Altra indiscrezione già confermata: il cantante sarà affiancato da Michelle Hunziker. Ma non è ancora finita perché per questo Festival 2018 sarà un trio d’eccezione a presentare i cantanti in gara e ad accogliere i super ospiti. Pronti? Il cast al completo è stato finalmente svelato: ci sarà anche Pierfrancesco Favino, come annunciato da La Stampa. “La conferma ufficiale da Viale Mazzini – si legge – arriverà solo il 9 gennaio, durante la prima conferenza stampa del Festival a Sanremo Dopo il sì della Hunziker, ora è arrivato anche quello di Favino, il cui nome circolava ormai da giorni. Se la Hunziker ha strappato un contratto di circa 400 mila euro, i dubbi su Favino sono stati per lo più di natura artistica”. (Continua dopo la foto)

Ti potrebbe interessare: L’AMORE VINCE TUTTO. IL VIDEO VIRALE CHE SPOPOLA IN RETE…








Salta subito all’occhio che la Hunziker è già avvezza al al mondo televisivo e alla conduzione. Favino, invece, che è attore, doppiatore e regista, è famoso per i numerosi ruoli ricoperti sul grande schermo. Ma come osserva sempre La Stampa, parliamo di tre fuoriclasse, “Favino per il cinema, Baglioni della musica e la Hunziker della tv, hanno discusso dei propri ruoli nei loro primi incontri ed è chiaro come il peso del prossimo Festival sarà sulle loro spalle”. Tra i ruoli di Baglioni, poi, oltre a quello di conduttore e direttore artistico della kermesse, anche quello di decidere a chi spetterà a conduzione del Dopo festival. Al momento il nome in ballo per una possibile conduzione quello del musicista Stefano Bollani, “uno cresciuto con la musica e sposato con il suo piano”, scrive sempre il quotidiano. (Continua dopo le foto)






 


Pare che a contendersi il prestigioso ruolo con Favino ci fosse il collega Luca Argentero. Dunque la scelta di propendere per un attore era già nell’aria. Le competizioni del Festival della Canzone Italiana, come ogni anno, saranno due. I Big si sfideranno tra loro e lo stesso succederà tra le Nuove Proposte. Alla fine della kermesse ci saranno solo due vincitori, uno per competizione. E gli ospiti? Come sempre durante le cinque serate ci saranno anche loro, anche se è presto per avere il quadro completo. Si sa però che una di questi sarà Laura Pausini. Dopo il rifiuto di Levante, che abbiamo visto di recente nel ruolo di giudice a X-Factor, la Pausini volerà da New York in Italia solo per esibirsi sul palco dell’Ariston.

“Ecco di chi è la colpa…”. Beppe Vessicchio e la sua rivelazione sul Festival. I fan si domandano se l’amato direttore d’orchestra sarà presente a Sanremo e adesso arrivano le parole lapidarie: la rivelazione del Maestro che spiazza

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it