Beverly Hills 90210 compie 25 anni e spunta fuori una grosso scoop che riguarda proprio lui. Che choc! Per fortuna però…


 

Adesso vi prenderà un coccolone: Beverly Hills 90210 compie 25 anni. Oh, mica solo noi invecchiamo. E comunque ci sembra passato molto meno, ma tant’è. La vita è così. Comunque, per festeggiare il quarto di secolo, vi raccontiamo un paio di cose sfiziose che riguardano la serie che abbiamo amato di più. 

(Continua a leggere dopo la foto )








Innanzitutto la serie si sarebbe dovuta chiamare ‘’Potomac 20854’’, dal nome della città natale del creatore Darren Star che, originario del Maryland, si ispirò agli anni del liceo a Potomac per raccontare le vicende di Brandon, Kelly, Brenda, Dylan, David, Andrea, Steve e Donna. Poi un’altra curiosità, stavolta riguarda uno che ci ha fatto innamorare di brutto e ci ha impedito di avere una vita sentimentale tranquilla. Ovvio, Dylan. Pare che Luke Perry, dovesse comparire, solo, in due episodi per mancanza di budget. Ma il suo personaggio ebbe così tanto successo che il produttore, Aaron Spelling, padre di Tori (che interpretava Donna) lo stipendiò di tasca sua. E noi ancora gli siamo grati. 

Leggi anche: È caduta sul barbecue e si è deturpata, da quel momento la vita di Tori Spelling è cambiata del tutto e ora…

 




ù


Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it