‘’Ci sono state delle situazioni in cui…’’. Lorella Cuccarini sgancia la bomba. Quel che ha fatto sapere su Fausto Brizzi e le sue presunte molestie sessuali lascia il pubblico sconcertato. Cosa ha fatto sapere la bionda ‘’più amata dagli italiani’’. Gente scioccata


La vicenda delle molestie sessuali è più attuale che mai. Dopo il caso del produttore americano Weinstein, accusato di molestie da tantissime donne del mondo dello spettacolo (tra le quali Asia Argento), è scoppiato il caso anche in Italia. Uno degli inviati della trasmissione Le Iene ha intervistato una serie di ragazze – attrici e aspiranti tali – che hanno dichiarato di aver subito violenze dal regista Fausto Brizzi. Da quel momento, è successo di tutto: tante le attrici che hanno preso le difese del regista reputandolo incapace di fare una cosa simile, tante quelle che hanno affondato il dito nella piaga. Da parte di Brizzi è arrivata solo la dichiarazione scritta che dice che non ha mai avuto rapporti non consenzienti. Ma la bomba è comunque esplosa e Brizzi è nell’occhio del ciclone più che mai. Come stanno veramente le cose, non ci è dato sapere. Ma sappiamo che tra le attrici che difendono Brizzi c’è Nancy Brilli, che lo ha difeso a Porta a Porta, e anche Lorella Cuccarini ospite della trasmissione di Rai 3 Cartabianca condotta da Bianca Berlinguer. Cosa ha fatto sapere la più amata dagli italiani? Continua a leggere dopo la foto



Lo ha difeso. “Intanto, per quello che è successo in Italia, non mi piacciono i processi sommari fatti nei programmi televisivi”. E ha aggiunto: “Leggevo poco prima di entrare un tweet di Selvaggia (Lucarelli), in cui dice hanno tolto il nome di Fausto Brizzi dalla locandina del cinepanettone, la trovo veramente una cosa assurda. Per me è innocente fino a prova contraria, in qualsiasi caso non vai a togliere il nome di un regista di un film in cui, la figura femminile, non mi sembra che sia stata sempre portata al massimo dello splendore”. E ancora: “Le denunce vanno fatte nelle sedi opportune e non nei programmi televisivi”, ha spiegato Lorella. Allora la Berlinguer ha chiesto alla Cuccarini se mai le fosse accaduta una cosa del genere. Continua a leggere dopo le foto



 

 

E la bella ballerina ha risposto così: “Ci sono state sicuramente delle situazioni in cui ho intuito che ci sarebbe stata un avances, poi noi sappiamo come mettere a tacere queste avance, poi probabilmente ho avuto meno occasioni di lavoro, non mi interessa, non ho mai pensato di dover fare un film ad Hollywood, o di avere un lavoro passando attraverso i letti di qualcuno. Penso che ci sia abuso di potere, questo però è appannaggio degli uomini, come delle donne. Ma noi donne non possiamo passare sempre per le piccole fiammiferaie, sappiamo quando c’è l’insidia dietro l’angolo, sappiamo dire ‘no’ in modo elegante, come anche in modo non elegante quando la proposta arriva da una persona che è un porco”.

”È andata così”. È stata la grande accusatrice di Fausto Brizzi, il regista e produttore finito nel mirino per le presunte molestie. Clarissa Marchese, ex Miss Italia e tronista di Uomini e Donne torna in televisione e, in diretta a Domenica Live, lascia tutti senza parole: caos in studio