“Si è comprato i voti!”. Ennesima accusa che vola all’interno della casa del Grande Fratello. e, per giunta, verso uno dei concorrenti più amati del programma. Ormai il clima è teso: ognuno vuole portare a casa il bottino…


 

Ci risiamo, altro giorno, altra sfuriata di Jeremias Rodriguez che questa volta se la riprende nientepopodimeno che con Cristiano Malgioglio: “Ti sei comprato i voti”, ha detto il fratello di Belen a Malgioglio. Ancora tensioni nella Casa del Grande Fratello e sempre Jeremias al centro dell’attenzione: stavolta il fratello di Belen se l’è presa con Cristiano, accusato di aver ottenuto il titolo di “capitano” della Casa votandosi da solo e comprando i voti dei compagni. Al centro del dibattito una cena a cui Cristiano ha invitato solo tre compagni. In questi ultimi giorni il ragazzo (noto per la sua aggressività verbale con gli altri concorrenti) è apparso piuttosto insofferente e a disagio nella casa del Grande Fratello Vip 2, tanto da esternare il desiderio di uscire. Durante una chiacchierata serale con alcuni inquilini Jeremias ha spiegato che lui ha accettato l’esperienza nel reality anche per avere l’occasione di raccontarsi e parlare di un aspetto del suo passato di cui non vuole vergognarsi e che non vuole nascondere, eppure ogni volta che è in procinto di aprirsi con i suoi compagni il Grande Fratello Vip, a suo dire, lo chiama in confessionale. Nella puntata di lunedì scorso il papà di Belen, Cecilia e Jeremias è entrato nella casa per parlare con il figlio. (Continua dopo la foto)



Gustavo parla da dietro la porta di vetro al suo ragazzo, e gli ricorda che non l’ha mai deluso. Gli fa vedere anche la sua maglietta con scritto ”Santiago” (come il nipote) che ha comperato a Santiago De Compostela con la moglie Veronica. ”Cosa rende Jeremias così unico?” chiede Ilary. ”Te lo dico io” – risponde Jeremias – ”Perché gli assomiglio”. ”Mi assomiglia tanto quando ero giovane”, conferma il padre. Signorini chiede al ragazzo perché ha detto di aver deluso il padre. ”A casa mi hanno sempre insegnato che cosa è l’amore e io per un periodo mi sono perso”. ”Perché ti sei perso?”, incalza Alfonso Signorini. ”Ho preso strade sbagliate…”. Interviene il padre: ”Succede a tutti, ci creiamo un personaggio. Ma poi la verità della persona emerge”. Le parole del signor Rodriguez sono rimbombate in casa e hanno spronato Jeremias a raccontare qualcosa della sua vita. ”La mia famiglia mi ha sempre lasciato, quando stavo male non avevo loro addosso. (Continua dopo le foto)



 


Quando stavo male mi sono rinchiuso, – ha detto Jeremias – io spaccavo tutto, spaccavo tutto davvero, la casa, i vetri, proprio brutto. Mi sentivo male, male davvero”. ”Qui dentro nessuno sa bene cosa mi sia successo, ma quando qualcuno parla di questa cosa e infila il dito nella piaga a me viene una rabbia, è il mio punto debole. Io oggi sono felice, – ha detto Rodriguez – ma ho troppi ricordi brutti, ci sono cose che ho fatto brutte. Ho fatto del male a qualcuno. Io quando guardo nel passato sto male. Ho bruttissimi ricordi, io a casa ho fatto cose brutte. Io ancora non sono riuscito a dimenticare certe immagini. Quando realizzavo quello che stavo facendo, mi faceva più male, non ero in me, non stavo bene”. Il fratello ha continuato a raccontare il suo passato ad Aida, Ignazio e Raffaello: ”Non ho ancora superato del tutto quello che ho fatto. Sono solo due anni che sto bene”.

Ti potrebbe anche interessare: Cosa faceva Belen Rodriguez mentre Jeremias rientrava nella casa del GfVip? “I tuoi fan non sono bastati”: la frecciatina di baby Rodriguez a Giulia De Lellis non è passata inosservata. Ma ecco cosa ha ‘combinato’ la più famosa del clan argentino in quei concitati momenti