Con il suo personaggio (Fantozzi) ha fatto ridere gli italiani per 40 anni. Oggi la sua situazione è cambiata e racconta il suo dramma in tv: nello studio cala il gelo…


 

“Non ho un soldo, fatemi almeno una lettera di raccomandazione per il dentista”. Con queste parole l’attore Paolo Villaggio è intervenuto nella trasmissione In Onda estate su La7 con il duo Parenzo e Labate. La puntata era dedicata alla crisi e ai problemi del ceto medio e Villaggio, che con il suo Fantozzi ha raccontato meglio di chiunque altro vizi e tic dell’italiano medio dagli anni ’60 a oggi, ha spiazzato tutti lanciando l’appello ai telespettatori perché organizzino una colletta a suo sostegno.

Come in un film di Fantozzi, una partita di calcio diventa di pallanuoto. Ma l’arbitro…







Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it