“Ecco cosa faccio oggi per vivere”. Walter Nudo si racconta per la prima volta dopo il terribile incidente in moto: “La gamba mi si era spezzata, mi hanno messo chiodi dappertutto”. Poi la svolta che nessuno si sarebbe mai aspettato: “Altro che attore, il mio lavoro è molto diverso da quello di una volta…”


 

È stato un periodo duro e frustrante per Walter Nudo che sembra aver ritrovato la retta via e la sua vena artistica grazie a imponenti dosi di musica cantautorale e tanta meditazione: “Ricomincio dalla musica. Per me è il mezzo più autentico per esprimere le mie emozioni, ritrovare me stesso e anche Dio, perché davvero chi canta con trasporto, come diceva Sant’Agostino, prega due volte”. Non solo, Nudo è pronto a debuttare nel mondo della musica, racconta le conseguenze dell’incidente in moto in cui è stato coinvolto: “Mi sono spezzato la gamba – ha raccontato a “Diva e donna” – Mi hanno messo dei ferri alla tibia e al perone e presto dovrò rioperarmi per toglierli. Non ho potuto camminare per mesi. È stata dura. Ma oggi, anche grazie alla meditazione trascendentale, non provo risentimento verso la ragazza che mi ha travolto. Sono convinto che questa parentesi dolorosa abbia contribuito a indicarmi la mia vera strada. Quest’estate non sono andato in vacanza, sono rimasto da solo a Milano e ho scritto di getto le canzoni del mio album. Spero di portare a termine il progetto entro 6-7 mesi”. Non si sa bene cosa sia successo quel maledetto giorno di dicembre in California. (Continua dopo la foto)







Da quel poco che si sa e tutto grazie ad alcuni post dell’attore su Facebook, sembrerebbe che Nudo sia caduto fratturandosi in modo scomposto la gamba destra. Prontamente ricoverato in un ospedale californiano, è stato operato e gli sono stati applicati dei “chiodi”. “Grazie ai paramedici a Orange County per il loro aiuto e sostegno, dopo il mio incidente!”, aveva scritto Nudo qualche giorno dopo, commentando una foto che lo immortalava prima di salire in ambulanza. Il vincitore dell”Isola dei famosi’ del 2003 aveva poi rassicurato i fan sul suo stato di salute comunicando che sarebbe stato operato venerdì e rimesso dall’ospedale la settimana successiva all’intervento. Da quei giorni bui sembra essere passata una vita. Ora, in effetti, Walter sembra una persona nuova, dentro e fuori: spirituale e composto, calmo e deciso. L’ex isolano ha due figli ballerini ed è felicemente sposato con Celine. (Continua dopo le foto)








…ed eccomi qui sull ultimo treno della sera per Milano! Oggi ho incontrato per la seconda volta un grande compositore italiano , che si può dire, abbia contribuito alla storia della canzone italiana degli ultimi 30 anni. Gli ho portato quello che ho scritto quest’ estate…ma non vi mentiro’, la mia strada da cantautore è ancora in una lunga salita! Avere un grande maestro schietto, è solo un grande onore ed un enorme stimolo a impegnarsi di più! Torno a casa contento, oggi forse non ho vinto la battaglia , ma un altro pezzettino di terreno l ho guadagnato…un giorno vincero’ la guerra! Grazie ragazzi del vostro supporto e come diceva Rossella ” domani è un altro giorno ” Buon riposo a tutti! W #lamusicaelamianuovavita #forza #nevergiveup #walternudo #maestro #canzoni #night #thought #musica #vita #condividiamolainsieme

Un post condiviso da Walter Nudo @walternudovero (@walter_nudo) in data:

 


In una sua intervista con la D’Urso ha ripercorso la sua carriera artistica dagli esordi in Fantozzi, passando per Colpo di fulmine, Incantesimo fino a Carabinieri. “Ho rischiato la vita tante volte. Almeno 4 – 5 volte mentre guidavo in auto. Vado in giro in moto, andavo sui 60 all’ora. Una ragazza entra in autostrada, ha puntato me. Io ho frenato, mi sono scontrato con la sua auto. Mi ha preso la gamba e, per fortuna, non mi ha spezzato l’osso”. La notizia, a dicembre, in poche ore, ha fatto il giro su tutti i siti italiani destando molta preoccupazione: “La rottura è brutta. Prima di marzo non posso appoggiare il piede. Ma io me ne frego di quello che dicono gli altri. Ho già organizzato il 6 giugno una maratona”, e così è stato. In bocca al lupo Walter.

Ti potrebbe anche interessare: Nel 2003 ha trionfato nella prima edizione dell’Isola dei Famosi. Ora, dopo 12 anni, Walter Nudo si sbottona e racconta retroscena che nessuno mai avrebbe immaginato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it