Grey’s Anatomy, dopo mesi di critiche parla la creatrice: “Vi spiego perché Derek doveva morire”. Ma i fan non ci stanno


 

Quella morte, in fan di Grey’s Anatomy proprio non l’avevano mandata giù. Derek  -il personaggio interpretato da Patrick Dempsey -doveva vivere punto e basta.  Dopo mesi di voci e parole  ecco che scende in campo Shonda Rhimes, la creatrice della serie campione di ascolti in tutto il mondo. «L’unico modo per far rimanere onesta la storia d’amore con Meredith era far morire Derek – dice – Se lui l’avesse lasciata sarebbe stato come dire che il loro non era vero amore e che tutto quello che abbiamo raccontato per undici stagioni era falso». Derek infatti sarebbe andato a Washington lasciando indietro la moglie. «L’amore di Meredith e Derek doveva restare l’amore di Meredith e Derek». Una spiegazione che non convince a pieno perché c’è chi dice che la presenza di Derek fosse diventata ingombrante un po’ per tutti…







Ti potrebbe interessare anche: Grey’s Anatomy, arriva il ‘rimpiazzo’ di Derek! Ecco chi è… (Non vi deluderà)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it