”Ero devastata, poi è arrivata lei, Maria”. La confessione di Mara Venier e quel lato sconosciuto della De Filippi


 

”Maria De Filippi è stata il mio angelo. Mi ha aiutata a superare lo shock per la morte di mia mamma”. A parlare è Mara Venier che è stata intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni. La ”signora della domenica” ha raccontato quei momenti così tristi: ”Maria arriva sempre nei momenti importanti della mia vita. Per me è come un angelo. Maria è… Maria. C’è una gran sintonia tra noi, la capisco con un’occhiata. Che professionalmente sia la numero uno nel panorama televisivo lo sappiamo, ma ho anche scoperto un lato umano che lei nasconde che invece è meraviglioso. È una donna di una umanità straordinaria. Maria chiamandomi per le registrazioni del nuovo ”Tu sí que vales” è stata il mio angelo. Proprio grazie al lavoro sto ritornando a vivere dopo il periodo più brutto della mia vita: ho perso mia mamma poco più di un mese fa. Nelle prime due puntate che abbiamo registrato ero ancora sotto shock, frastornata dal dolore. Ma presto tornerà la Mara caciarona, quella che si diverte”.

(Continua a leggere dopo la foto)



Insieme all’impegno di ”Tu si que vales”, Mara Venier sarà dietro il bancone di Striscia La Notizia accanto a Michelle Hunziker: ”Sono abbastanza tranquilla. Non mi preparo perché più studio, più divento incapace. La mia forza è improvvisare. E poi ci sarà Michelle Hunziker accanto a me, è una persona molto carina. La forza di Striscia sta nel fatto che è una trasmissione divertente ma anche credibile”. A breve uscirà anche il libro ”Amori della zia” (edito da Mondadori), il racconto della vita della conduttrice attraverso i piatti e le ricette che ama cucinare e mangiare.

Ti potrebbe anche interessare Dolore enorme per Mara Venier: muore la persona più importante della sua vita. Aveva anche rinunciato alla tv