”C’era sangue ovunque”. Choc per l’amata attrice: è stata colpita alla testa con un paio di forbici mentre alla stazione


L’ha colpita con un paio di forbici sulla testa. Momenti terribili per l’attrice Liz Carr che, mentre si trovava sulla sua carrozzina, nei pressi della stazione Euston a Londra, è stata attaccata alle spalle da un 20enne. Dopo l’attacco che l’ha terrorizzata, è stata portata d’urgenza in ospedale dove è ancora ricoverata in attesa che il profondo squarcio provocato da quell’uomo guarisca. Nel frattempo l’assalitore dell’attrice, che interpreta il ruolo della scienziata Clarissa Mullery nella serie della BBC, è stato arrestato e in seguito portato al reparto di salute mentale dell’ospedale. ‘’È stata un’esperienza terrificante per Liz – ha raccontato una sua amica al Sun – la sua assistente la spingeva sulla sua sedia a rotelle quando quest’uomo armato di forbici si è avvicinato, le ha seguite poi l’ha colpita alla testa’’ ha spiegato la donna. ‘’C’era sangue ovunque ma è stata comunque fortunata – ha continuato – la ferita non è poi così profonda: sarebbe potuta andare davvero molto peggio’’. L’attrice, però, pur restando traumatizzata, ha avuto la voglia di riderci su. ‘’È stato come essere attaccati da Edward mani di Forbici’’ ha detto. Continua a leggere dopo la foto



Oltre a lei, anche la sua accompagnatrice è rimasta ferita durante l’attacco così è stata portata in ospedale per ulteriori accertamenti e per le medicazioni. La Carr non aveva mai visto il suo attentatore e non ha idea di chi fosse. Quando le due donne sono state attaccate, si sono messe a urlare ma l’uomo, con quelle forbici, è stato più veloce: ha colpito ed è scappato. La donna è in carrozzella da quando ha 7 anni: era solo una bambina quando le è stata diagnosticata la sua rara malattia, l’artrogriposi multipla congenita. Un portavoce della polizia metropolitana ha fatto sapere: ‘’La polizia è stata chiamata alle 20.21 di giovedì 10 agosto: è stato detto che un uomo aveva attaccato due donne armato di un paio di forbici. Una delle due donne è disabile’’. Il responsabile dell’attacco è stato successivamente arrestato. Continua a leggere dopo le foto



 

Nel frattempo l’attrice, molto amata dal pubblico, è stata sommersa di messaggi di incoraggiamento. La co-star della serie Silent Witness, Emilia Fox, ha mandato un messaggio alla sua amica su Twitter: ‘’Tanto amore a @thelizcarr, una delle donne più fenomenali che esistano sulla faccia delle terra’’. Oltre ai fan e ai colleghi, la Carr – comica e attivista dei diritti dei disabili – ha trovato conforto dopo il fattaccio tra le braccia di Jo, la sua compagna che ha sposato con rito civile nel 2010 in una cerimonia che la Carr, sempre molto ironica, ha definito ‘’Matrimonio Speciale a Rotelle’’. Le auguriamo una pronta guarigione!

“Johnny Depp? Ha una malattia, spende oltre due milioni di dollari al mese”. La terribile rivelazione sul sex symbol, fresco di travagliato divorzio dalla sua Amber Heard, che ha scioccato i fan