In ”The big bang theory” veste i panni di Amy Farrah Fowler, la fidanzata neurobiologa di Sheldon. Timida e decisamente bruttina nella serie, tutt’altra storia nella vita reale: ecco Mayim Mialik


 

The Big Bang Theory è una sitcom statunitense ideata da Chuck Lorre e Bill Prady e prodotta dalla Warner Bros. Television in collaborazione con la Chuck Lorre Productions. L’episodio pilota è andato in onda il 24 settembre 2007 sul canale CBS. In Italia (dove per le prime sei stagioni era intitolata Big Bang Theory) la serie viene trasmessa in prima visione pay dalla piattaforma Mediaset Premium dal 19 gennaio 2008, e resa disponibile on demand da Infinity tv dal 16 ottobre 2015, mentre in chiaro è trasmessa dai canali Mediaset dal 20 settembre 2010. Tra i personaggi del cast troviamo l’attrice Mayim Bialik, ossia Amy Farrah Fowler la fidanzata neurobiologa di Sheldon. Timida e decisamente bruttina nella serie, tutt’altra storia nella vita reale: Mayim Mialik, ha posato in diversi look glamour all’hotel Le Bristol, a Parigi. Rossetto rosso e acconciatura anni ’20: Mayim è apparsa davvero irriconoscibile nelle immagini pubblicate dal sito CBS (il canale americano che trasmette The Big Bang Theory). Prima un abito verde, poi un tailleur stile Chanel, infine un cappotto rosa confetto, insomma non stiamo certo parlando di Anne Hathaway. (Continua a leggere dopo la foto)







Ma neanche della Amy con gli occhialoni e i capelli unti. Penny sarebbe davvero orgogliosa dei suoi progressi. L’attrice si è laureata alla UCLA, conseguendo la laurea in neuroscienze, ma ha poi preso pure il dottorato di ricerca. Non male per una teen star. Eh già, perché la fama per Mayiam non è arrivata con Amy e The Big Bang Theory, ma molto prima, con Blossom – le avventure di una teenager, serie tv anni Novanta in cui interpretava la protagonista adolescente. Quindi ricapitolando, attrice divenuta famosa in giovane età, dottoressa in ricerca e poi nuovamente attrice popolare grazie al personaggio di una neurobiologa. (Continua a leggere dopo la foto)








 

Si è sposata con Michael Stone, da cui ha avuto due figli, nati rispettivamente nel 2005 e nel 2008. Il 25 novembre 2012 ha annunciato il suo divorzio. Il 15 agosto 2012 è stata coinvolta in un grave incidente stradale nel quale ha rischiato di perdere un dito della mano sinistra. Il giorno successivo all’incidente, in un tweet, l’attrice ha confermato l’incidente e annunciato che non perderà l’uso del dito. Dopo aver lavorato nel mondo dello spettacolo sin da bambina, apparendo in diverse serie televisive americane fra cui MacGyver e partecipando al video musicale Liberian Girl di Michael Jackson, raggiunge la notorietà al grande pubblico nel 1991 grazie alla serie televisiva Blossom, in cui ebbe il ruolo della protagonista.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it