“Fabio Fazio, che figuraccia…”. Imbarazzante. Chi lo conosce, forse non si sarà stupito più di tanto. Ma per gli altri, arriva un’indiscrezione al veleno sul presentatore televisivo. Che ne esce proprio male


 

Maxi compenso, mini mancia. Fabio Fazio, che figuraccia. Il presentatore televisivo è da settimane al centro dell’attenzione per la vicenda legata al suo compenso per gli impegni che lo attendono dalla prossima stagione su Ra1. Non pochi soldi, molti sostengono più che meritati, facendo guadagnare all’azienda parecchio in entrate pubblicitari. Troppi secondo altri, che vorrebbero anche per gli artisti un test massimo ai guadagni. Insomma, la cifra fa discutere. Metterà, invece, tutti d’accordo un’altra somma. Ben più modesta rispetto ai due milioni e ottocentomila euro del contratto sottoscritto dall’artista con la televisione di Stato. Si tratta di appena cinquanta centesimi. Della discordia. Mezzo euro. È quanto Fabio Fazio ha lasciato di mancia a uno cameriere. È noto a tutti, che il conduttore tv è piuttosto parsimonioso. Lui stesso ci scherza spesso e volentieri. Ma qui, secondo il settimanale Oggi che ha riportato la notizia, si esagera. Fabio Fazio risparmiatore doc. E non è il caso dei cinquanta centesimi. Anzi, stavolta si tratterebbe di un esempio di un grande, si fa per dire, slancio di generosità, da parte di Fazio. (Continua a leggere dopo la foto)



 Qualche giorno fa, infatti, in un bar del centro di Milano, il conduttore avrebbe inaspettatamente lasciato una mancia. Facendo la gioia del personale presente in quel momento nel locale. Grande personaggio, grande mancia, avranno pensato. Sbagliando e pure di parecchio. Il cameriere che lo ha servito al tavolo, quando è andato a prendere il piattino con dentro i soldi, è rimasto un po’ perplesso. L’ammontare della generosa mancia era pari ad addirittura cinquanta centesimi. Non c’è che dire. Grande generosità. E il settimanale Oggi fa molta ironia nel commentare il gesto. (Continua a leggere dopo le foto)



 

Certo, solitamente, sedendosi ai tavoli di un locale, bar, ristorante o pizzeria che dir si voglia, per essere serviti si paga una percentuale, un servizio. Quindi, a voler essere fiscali, la mancia in Italia, rispetto ad altri Paesi, non è dovuta. Quindi, cinquanta centesimi sono pur sempre qualcosa, meglio di niente? Secondo l’autore dell’articolo, non proprio. Forse Fazio poteva fare di meglio. A meno che, non sia rimasto talmente deluso dal servizio ricevuto, da volerlo far notare in modo così plateale. Ma allora, tanto valeva non lasciare proprio niente.

“Ma che combina?”. Gaffe di Fabio Fazio in diretta tv. Lo ha fatto davvero e l’imbarazzo è stato evidente. Poi si scopre tutto… Cosa è successo davanti a quelle telecamere