Colpo di scena a Squadra Antimafia 7: quello che succederà tra l’ispettore Calcaterra e Rosy Abate farà tremare i fan…


 

Squadra Antimafia 7, il video del backstage diffuso da Mediaset conferma quello che i fan sospettavano alla fine della sesta stagione: la passione tra Domenico Calcaterra a Rosy Abate è destinata ad affievolirsi fino a sparire del tutto. E non solo. L’attrice Giulia Michelini, l’interprete di Rosy, dopo qualche puntata abbandonerà definitivamente il set.

(Continua a leggere dopo la foto)








L’ex mafiosa si convertirà alla fede e, come avevamo già avuto modo di apprendere nel finale dell’ultima stagione andata in onda, diventerà una suora. Ed è la stessa Michelini a confermare l’evoluzione del suo personaggio: Rosy Abate diventa un’ex cattiva redenta, una donna devastata dalla morte di suo figlio che sogna solo di trovare pace. Nel convento dove per sua scelta si è rinchiusa, la Abate deciderà quindi di mettere un freno alla passione per l’ispettore Calcaterra per rispetto della fede.

”Al di là dell’abito che veste – spiega Giulia Michelini -, Rosy Abate continuerà a sentire un legame nei confronti di Calcaterra. Questo filo conduttore non si concretizzerà mai perché non possono più vedersi né sentirsi. A livello ideale, però, lei sa che lui c’è, e questo la rincuora”. E così, con l’improvvisa vocazione di Rosy sparirà una delle parentesi più hot della serie tv e, poco dopo, anche il suo personaggio.

Potrebbe anche interessarti: Colpo di scena a ”Un posto al sole”, sta per tornare qualcuno che potrebbe rovinare tante vite ma… Le anticipazioni

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it