Fan di Beautiful, tenetevi pronti: addio a un altro personaggio. E la sua morte lascerà tutti senza parole


 

A Beautiful, si sa, i colpi di scena sono di casa. È anche per questo che la soap americana resiste da decenni e ha un seguito impressionante. In questo caso parliamo di un addio, l’ennesimo. Nella puntata andata in onda ieri, 23 luglio, negli Stati Uniti è morta Alexandria Forrester, per tutti Aly, la figlia di Thorne e della compianta Darla. I fan quindi possono salutare l’attrice Ashlyb Pearce che interpreta Aly da due anni. Come muore? La ragazza avrà un acceso confronto con Steffy, che la scorsa primavera è tornata nel cast.

 

(Continua a leggere dopo la foto)







Il diverbio si fa sempre più violento e Aly tenta addirittura di colpire la rivale con il cric dell’auto. La figlia di Ridge riesce a difendersi e la spranga cade a terra, ma quando Alexandria cerca il contrattacco provando a colpirla con un sasso a quel punto Steffy afferra d’impulso il cric e la colpisce. Non c’è più niente da fare, la giovane muore sul colpo tra le lacrime disperate di Stephanie. Gli spettatori italiani, però, potranno vedere questo episodio solo fra qualche mese. Ma i fan della soap sono abituati ai tragici addii quanto alle resurrezioni miracolose.

Stando a quanto trapelato, tuttavia, non dovrebbe essere il caso di Aly: una sua riapparizione appare ad oggi molto improbabile anche se la fantasia degli sceneggiatori non ha limiti. Su Twitter, dopo la messa in onda della puntata, il pubblico americano ha reagito con l’hashtag #TeamAly, e l’attrice Ashlyn Pearce ha replicato: ”Grazie a tutti per il vostro affetto e supporto. Interpretare il ruolo di Aly Forrester è stato per me un onore”.

Potrebbe anche interessarti: Beautiful, ecco il colpo di scena che cambia tutto. Rick scopre il segreto di Maya e…




 

 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it