Eccitata, dopo qualche bicchiere di troppo, si nasconde sotto le coperte con ”lui” e fanno sesso davanti alle telecamere. Quel momento di passione, però, costa caro alla star della tv


 

Lei, nel suo paese, è una famosa. Bella, è bella universalmente. Ma ora questa bella è nei guai. Guai grossi. Il motivo? Quando ha partecipato a un reality per coppie, ha fatto sesso con uno dei concorrenti davanti alle telecamere. Che sarà mai?, potrà obiettare qualcuno: oramai siamo abituati a tutto. Beh, insomma. E comunque non tutti. Ma ora vi raccontiamo bene di chi stiamo parlando così che possiate farvi un’opinione a riguardo. Lei è la slovena Mirela Lapanovic, 39 anni, star della tv. Sexy fino all’inverosimile, le basta guardare un uomo per farlo crollare ai suoi piedi. Ma questo, a volte, è un boomerang. Comunque la bella Lapanovic ha partecipato al programma Couples e, dopo varie moine e strusciamenti, tutta eccitata, e dopo aver bevuto qualche bicchiere in più, ha fatto sesso con un altro concorrente, Mirela Lapanovic. Tra loro, a differenza di quanto ha pensato qualcuno, non è stato solo sesso: i due infatti stanno ancora insieme. Nel frattempo, però, Mirela è finita nei guai perché l’ex compagno, Andrej Laharnar, ha affidato a un avvocato la causa per toglierle la custodia del loro figlio di 8 anni. L’uomo, scioccato dal comportamento deplorevole della donna, dice che non è una brava madre dal momento che non riesce a dare il buon esempio a suo figlio. Continua a leggere dopo la foto



Laharner aveva precedentemente detto che la Lapanovic era stata drogata poi stuprata. Se l’era presa con la produzione del programma per aver dato della droga alla sua ex compagna per manipolarla. Drogata e senza la percezione di ciò che stava facendo, avrebbe avuto più disinvoltura nel fare sesso con uno dei concorrenti facendo così aumentare lo share del programma. La Lapanovic, però, aveva subito detto che ciò che diceva l’ex compagno era falso: nessuno l’aveva drogata e lei aveva fatto sesso con quell’uomo perché aveva voglia di farlo. Così Andrej Laharnar, infuriato, ha preso la palla al balzo, ha chiamato un avvocato per fare in modo che alla donna fosse tolta la custodia del figlio. ‘’Una brava madre non fa certe cose’’. Continua a leggere dopo le foto



 

‘’Ho perso la custodia di mio figlio e non potrò vederlo per 6 mesi’’ ha raccontato la donna disperata. ‘’Alla fine del reality sono anche finita in ospedale per lo stress’’, ha fatto sapere una volta tornata in Slovenia. ‘’Andrej mi aveva detto che avrei potuto contare sul suo supporto durante la mia partecipazione al reality e invece mi ha pugnalato alle spalle. Poi ha iniziato a dire che mi ero comportata in modo immorale, che avevo un altro uomo, che mi sono fatta vedere da tutti ubriaca e che sono un’alcolizzata. Meglio che io non aggiunga altro. Voglio solo avere il diritto di vedere mio figlio tra 6 mesi’’. E ha concluso: ‘’Per me ora è molto importante avere Milutin al mio fianco, insieme ai miei genitori e ai miei fratelli: devo combattere per avere indietro mio figlio e devo avere le spalle protette. Un bambino di 8 anni ha bisogno di sua madre. Se ho preso parte allo show è solo per guadagnare soldi per mio figlio”. 

Leggi anche: Fingering, cunnilingus, poi un rapporto completo: ”sesso spinto” nella piscina del reality. Ma la diretta interessata, non consenziente, non ha dubbi: ”Mi hanno stuprata”