“Ho subito una violenza”. L’avevamo lasciata arrabbiata, disperata e sola, ma adesso Paola Perego è tornata (dopo il ‘fattaccio delle donne dell’est). E il suo ultimo sfogo è come un tuono: “Mi hanno usata… ecco chi volevano colpire”


 

Brutta vicenda quella di Paola Perego, con molti strascichi a seguito. La conduttrice dopo qualche mese è tornata a parlare della chiusura del suo programma Parliamone Sabato e delle terribili polemiche di quei giorni. Per farlo ha scelto la rivista Chi, dove ha rilasciato un’intervista esclusiva. Quello che la presentatrice ha voluto sottolineare è che, a suo avviso, tutto quello che è accaduto è stata in realtà una macchinazione per colpire il marito Lucio Presta, il noto impresario delle star. Tutto è iniziato a causa di quell’infelice dibattito sulle donne dell’est. Da quel patatrac mediatico, la Perego ha detto di essersi sentita pesantemente ferita. A farla stare male sono stati soprattutto i commenti fatti da alcune donne della Rai e delle Istituzioni che, secondo lei, le sarebbero stati rivolti solo per questioni di interesse. E così rispedisce l’accusa al mittente: non è lei che fa tv trash. Ma dopo questa terribile esperienza, Paola si è ripresa, si sta godendo le vacanze e già sta pensando al suo ritorno in televisione. Sono 30 anni che la vediamo sul piccolo schermo e per lei, una con la carriera immacolata, questa macchia è una vera onta. (continua dopo la foto)



È bastato un errore per renderla bersaglio di attacchi molto pesanti: “Sto tentando a fatica di tornare alla vita da quel momento per me difficile – ha dichiarato sulle pagine di Chi – resterà sempre un episodio doloroso, inspiegabile e violento”. Per fortuna, ha sempre l’affetto dei suoi cari: dei suoi figli e del marito Lucio che non le hanno fatto mancare l’appoggio incondizionato. E proprio riguardo a Presta, la Perego ha affermato che era proprio lui l’obiettivo di quegli attacchi: “È sotto gli occhi di tutti, spesso hanno colpito me per ferire lui. Ma se questo è un modo di proteggerlo e mostrare il mio amore per lui, sono felice di pagarne il prezzo”, ha affermato la star televisiva. (continua dopo le foto)



 

Inoltre, la conduttrice monzese ha voluto anche difendere il suo modo di fare televisione: “Parlare di tv trash a volte è un modo spicciolo per liquidare tante cose; ma credo che l’accezione negativa del termine non si possa adattare ai programmi che ho condotto”. Su un possibile ritorno degli show La Talpa (che ha fatto) e La Fattoria, ha detto: “Oggi questi prodotti non sono interessanti perché dopo di loro è venuto molto altro e molto più forte”. Infine ha voluto spendere qualche parole sul presente: “Per la prima volta dopo tantissimi anni farò una lunga vacanza. Sono certa che questo mi aiuterà a recuperare una serenità che mi è stata strappata con violenza”.

Ti potrebbe interessare anche: “Sbattuta fuori senza pietà”. La Rai, dopo la terribile bufera di queste ore, ha preso una decisione inamovibile nei confronti della conduttrice: “Un fatto gravissimo e offensivo”. E ora per lei si è messa malissimo. Cosa sta succedendo