Al Grande Fratello, era l’edizione numero 7, si erano conosciuti e innamorati. Raniero e Mirela sono stati una delle coppie più amate del reality di Canale 5 ma, dopo 8 anni di fidanzamento, si sono detti addio. Ora cosa fanno? Eccoli 10 anni dopo


 

Il Grande Fratello 7 fu trasmesso per la prima volta su Canale 5 il 18 gennaio del 2007 e fu condotto da Alessia Marcuzzi fino al 19 aprile 2007. I 20 concorrenti restarono nella casa per 92 giorni e il montepremi di 500mila euro fu vinto da Milo Coretti. Tra i concorrenti di quell’edizione ricordiamo Mirela Kovacevic e Raniero Monaco di Lapio. Nella casa avevano avuto un flirt molto passionale, poi proseguito fuori da Cinecittà per ben otto anni. Era stato Raniero, in un’intervista rilasciata a un noto settimanale di gossip, a raccontare la fine della loro storia. “L’avevo vista un anno prima, facendo il barman in Sardegna. – aveva raccontato – Il tempo di notarla ed era sparita. Quando entrai nella casa, eccola lì seduta. Le dissi: “Finalmente ti ho trovato”. Sei anni di grande amore. Anche se ho sofferto molto quando ci siamo lasciati, e una parte di me l’amerà sempre, ho saputo trasformare quel dolore in forza. Merito dell’Actors Studio. Fare l’attore ti costringe a guardarti dentro, e lì allo Studio ho proprio fatto analisi, partendo dalle cose dell’infanzia. Ho pianto molto: piangere aiuta a buttare fuori. Ho capito che la mancanza di una persona può trasformarsi in gratitudine per il tempo passato insieme”. (Continua a leggere dopo la foto)



“Mirela ed io ci siamo amati per otto anni, alla faccia di chi dice che le storie nate dentro la casa non durino. Il nostro è stato un legame meraviglioso e anche adesso che l’amore è finito, tra di noi è rimasto un grande affetto e ci sentiamo sempre con molto piacere”. L’esperienza del Grande Fratello fornì grande notorietà ai due e oggi Ranieri lavora in TV e nel cinema. “Fu divertente, una specie di psicoanalisi: ogni settimana incontravi nuove persone e affrontavi domande sempre più intime. – ha spieganti raccontando l’esperienza al Grande Fratello – Cercavano il nostro punto di rottura. Come il cibo. Visto che andavamo troppo d’accordo, per creare tensioni ci provocavano nei nostri punti deboli. Mi affamarono, e feci di tutto per essere eliminato”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

Raniero è nel cast di “Catturandi – Nel nome del padre”, “Smetto quando voglio 2” e “Rosy Abate”. L’ex gieffino ha spiegato che la recitazione l’ha aiutato tanto anche a superare il dolore dopo la fine della storia con Mirela: “Merito dell’Actors Studio. Fare l’attore ti costringe a guardarti dentro, e lì allo Studio ho proprio fatto analisi, partendo dalle cose dell’infanzia. Ho pianto molto: piangere aiuta a buttare fuori. Ho capito che la mancanza di una persona può trasformarsi in gratitudine per il tempo passato insieme”. Mentre Raniero ha trovato la strada nella recitazione, l’ex Mirela ha lavorato come veejay e adesso conduce “Rhythm & Basket” ogni martedì su SKY Sport 2.

“Pessimi. Basta fare finta di niente”. Dopo l’eliminazione di Clemente Russo dalla Casa del Grande Fratello Vip, ecco arrivare un nuovo provvedimento a sorpresa. Inquilini increduli. Cosa è successo