“Stai zitta! Ti prego”. Ancora guai per Belen Rodriguez che, a cena in un locale romano, non perde occasione di farsi notare. Ma stavolta a chiuderle le bocca (nel vero senso della parola) ci pensa lei


 

Evidentemente Belen Rodriguez non riesce a non far parlare di sé. L’ultima della showgirl argentina viene da Roma, sponda Trastevere dove Belen ha cenato con le amiche e, a quanto pare, non solo a quello. Canti, balli e divertimento fino a tarda notte. Fino a quando non è arrivato il rimprovero social delle scrittrice Teresa Ciabatti che ha ricordato alla showgirl di abbassare il volume. “Preghiera per Belen Rodriguez – ristorante La Rosetta-Roma. Ore 1.10. Canti e risate con le amiche: Ragazze, siete bellissime, cantate benissimo, ridete, ma adesso uscite dal musical e fateci dormire. Grazie”. Un piccolo pensiero al quale sono seguiti numerosi commenti con aggiunta di particolari: “Sono a un tavolo fuori, vanno avanti dalle 22 con canti, urletti, e risate. È un incubo”, scrive la scrittrice. La solidarietà degli utenti è totale. Tanto che tentano anche di scrivere (via social) a Belen per dirle di smettere. Una pare riuscirci. Chapeau e ringraziamenti della Ciabatti. (Continua dopo la foto)



Probabilmente la showgirl avrà voluto festeggiare il rinvio a giudizio della Moric per diffamazione. “Nel corso di una intervista radiofonica nel programma ‘La Zanzara’ sull’emittente Radio 24 offendeva la reputazione di Maria Belen Rodriguez, confermando di averla definita su alcuni social network ‘viados’ e aggiungendo: “Non è una bella persona come tutti credono…perché quando si trattava di mio figlio girava per casa nuda…mio figlio ha avuto gli incubi quando aveva cinque anni,”, si legge nell’imputazione per il rinvio a giudizio. (Continua dopo le foto)


 


 

 

Pronta la replica della Moric: “Signori e signore la Signora Maria Belen Rodriguez mi ha querelato, perché le ho detto che assomiglia ad una trans. Beh io la denuncia me l’aspettavo dalle trans… Ma che importa .. Finalmente avrò l’occasione di fare una foto al suo fianco, dopo quella di San Marino che non ha mai voluto tirar fuori, in effetti lei faceva la cubista ed io ero l’ospite d’onore. Si Belu facciamola sta foto così tutti vedono che mi arrivi sotto il seno!! Ps anche se vinci ti attacchi pure tu ad Equitalia .. È finito il tempo di #maiunagioia”.

“Ma che madre sei?”. Dopo le critiche per la foto in cui porta in sella il piccolo Santiago senza casco, arriva la risposta di Belen Rodriguez. La showgirl non le manda certo a dire