“Cosa sono costretta a fare a causa di Tina e Gemma”. Maria De Filippi svela i retroscena della trasmissione che nessuno si aspettava. Farsa o odio vero? Una vera bomba che la regina di Canale 5 confessa per la prima volta. La verità


 

Il loro odio si taglia con il coltello, negli studi di Uomini e Donne quando entrano in scena Tina Cipollari ed Emma Galgani in pratica è mezzogiorno di fuoco. In tanti si chiedono se queste clamorose litigate sono reali o se invece sono una trovata per aumentare gli ascolti. Dopo tante congetture a fare chiarezza sulla spinosa questione interviene lei, la regina di Canale 5. Maria De Filippi ha finalmente svelato l’arcano: l’odio che si respira è vero e la cosa crea anche dei problemi in trasmissione. Infatti, la conduttrice ha ammesso che gli scontro tra l’opinionista e la dama sono non solo veri, ma anche imbarazzanti, a tal punto che in fase di montaggio bisogna tagliare intere porzioni di registrazioni: una vera e propria censura per evitare di mandare in video momenti ‘tristi’: “Tina non la può vedere sul serio” ha confessato Maria De Filippi a Il Fatto Quotidiano, in una lunga intervista nella quale ha replicato alla recente polemica sull’abbandono di Morgan da Amici. (Continua a leggere dopo la foto)








La De Filippi ha poi rivelato alcuni aspetti che nessuno avrebbe mai pensato possibili: “Sono costretta a tagliare pezzi di trasmissione di un quarto d’ora o venti minuti perché il loro astio arriva a livelli intrasmettibili”. Insomma, nulla di preparato tra Tina e Gemma, l’odio nato in questi ultimi anni è proprio genuino. E questa antipatia è cresciuta dopo che la Galgani ha lasciato (in malo modo) Giorgio Manetti che notoriamente è amico della vamp: “Gemma è un fenomeno vero. Siamo andati dietro lei, facendole fare quello che voleva” ha confidato la De Filippi, rivelando che tutto quello che compie la Galgani è assolutamente vero e che non c’è nulla di costruito. (Continua a leggere dopo le foto)





 

Dell rivalità tra le due protagoniste di Uomini e Donne aveva già Maurizio Costanzo che aveva sottolineato “improvvisazione dello scontro”, trovandolo molto interessante dal punto di vista televisivo. “Talvolta sono portato a pensare, a freddo, che Tina abbia individuato in Gemma il personaggio da contrastare e, da lì, abbia messo in piedi il teatrino. Se è così, onore al merito: c’è una certa sapienza in questa decisione e anche nella scelta di fare la guerra alla rivale” aveva dichiarato il conduttore.

Ti potrebbe interessare anche: “Ha portato scompiglio pure a Ballando con le stelle”. Morgan inarrestabile, ecco cosa sta succedendo allo show di Milly Carlucci. E le polemiche, ovviamente, non mancheranno: quella decisione non sarà accettata facilmente

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it