“Sono viva per miracolo”. La confessione choc dell’ex volto (amatissimo) di Amici di Maria De Filippi. ”Stavo camminando tranquillamente, quando ad un tratto il boato…”. La corsa in ospedale e la paura dei familiari: la triste verità


 

Chi non si ricorda di Fioretta Mari, la burbera ma bravissima insegnante di recitazione del primissimo “Amici” anche se dovremmo chiamarlo “Saranno Famosi”. Dopo tanti anni di out dalle scene televisive ecco tornare la storica ex prof di “Amici” che, ospite della trasmissione di Eleonora Daniele “Storie Vere”, ha confidato un doloroso retroscena del suo passato: due anni fa, durante le riprese del film “Al posto tuo” con Ambra Angiolini e Luca Argentero, ha rischiato di morire. Di fronte alle telecamere di Rai 1 l’interprete 66enne ha ricordato l’incidente avvenuto sul set. Un pomeriggio, insieme al cast, era andata a scattare delle foto in un teatro di posa ed è caduta, scivolando in una botola a cui non aveva fatto caso perché coperta da un telo. Immediato il trasporto in ospedale e, quindi, la diagnosi: un trauma cranico. La Mari è finita in coma per alcune ore, poi il risveglio. La disavventura ha presto trovato un lieto fine. Neanche i medici, spiega Fioretta, credevano che si sarebbe ripresa così rapidamente. (Continua dopo la foto)







Merito anche dell’affetto della figlia, Elena, che non le ha mai fatto mancare la sua vicinanza Oggi, l’artista è più in forma che mai. La sua grinta fa invidia alle colleghe più giovani. E sono due le ragioni che, confida, le danno energia. L’amore del pubblico e la maternità. Non a caso, l’ospitata nel programma si chiude con un appello alla sua erede: “Se non ci fosse il pubblico moriremmo di fame. Per il resto il dono più bello della mia vita è mia figlia Elena, per me è tutto. Lei è una cantante famosissima in Germania, una delle più grandi nella musica celtica. Io la prego di tornare in Italia perché se ne vanno via tutti”. (Continua dopo le foto)








 

La Mari, in preda a lacrime di commozione per il tributo ricevuto da suoi allievi (da Serena Autieri a Paolo Conticini), ha quindi fatto un appello alle telecamere di Rai1: “Io sono testimonial in senato contro il bullismo. Sto lavorando al pass per i giovani, credo nel talento dei giovani e lavoro con loro. Tu, figlia mia, hai una voce da sogno, sei un soprano meraviglioso. Ti prego, l’Italia è bellissima, torna! Guarda cosa fanno le nostre forze dell’ordine per i terremotati”.

Ti potrebbe anche interessare: ”Saranno Famosi”, si chiamava così la prima edizione del talent che sarebbe diventato il più amato d’Italia. E Claudia Mannoni, la bella ballerina sarda era una delle concorrenti. Da allora, di lei, più nessuna notizia. Che fine avrà fatto?

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it