“Tra me e Caterina Balivo…”. L’addio di Chicco Nalli a ‘Detto Fatto’ si tinge di giallo. Ai fan aveva giurato che non avrebbe rivelato il motivo del suo improvviso abbandono, invece adesso si sbottona. Cosa è successo


 

Quando, all’improvviso, Chicco Nalli ha dato il suo addio a Detto Fatto, il programma condotto da Caterina Balivo, si è subito affrettato a puntualizzare che fosse una sua decisione. Alle domande dei fan, il marito di Tina Cipollari aveva un po’ glissato. Così: “Mi sono arrivati oltre 6mila messaggi privati e vi devo delle spiegazioni – ha fatto sapere l’hairstylist in un video postato su Facebook – Non chiedetemi il perché non andrò più, non dirò mai nulla. Il programma merita tutto il rispetto e li ringrazio per avermi dato questa opportunità per quasi 4 anni. Ci sono state cose che non mi sono piaciute, forse nemmeno a loro. Ringrazio i ragazzi, ho avuto un momento di crescita personale”. Dava consigli di bellezza a Detto Fatto e il pubblico di Raidue apprezzava. Si era quindi ritagliato il suo spazio dedicandosi alla sua passione e diventando un personaggio televisivo a tutti gli effetti, non solo il marito della famosa opinionista di Uomini e Donne. Dopo quel post su Facebook, però, intervistato da Novella 3000, Chicco ha approfondito la questione. (Continua a leggere dopo la foto)








Fermo restando il fatto che non è stato cacciato dalla trasmissione come molti sospettavano, Nalli ha raccontato di divergenze con la produzione e con la stessa conduttrice. Aveva registrato una puntata nel suo salone di bellezza ma, ogni volta, veniva puntualmente rimandata la messa in onda. Questo comportamento della produzione di Detto Fatto l’ha spinto ad abbandonare il programma:“Mi sono infastidito perché sono abituato a lavorare con professionalità e serietà” ha spiegato al settimanale Eva 3000. Non ha idea Chicco perché il suo spazio venisse rimandato in continuazione, ma poi ha ricordato un precedente con Caterina Balivo. (Continua a leggere dopo le foto)








 

“Quattro mesi fa c’è stato un battibecco tra me e Caterina che evidentemente ha lasciato dei malumori nel programma”, ha rivelato. Non è entrato nei dettagli ma da allora i due non si sono più sentiti e non hanno dunque avuto modo di riappacificarsi. Sull’addio a Detto Fatto, però, non avrà ripensamenti: “Non torno sui miei passi, pondero bene le mie scelte – dice ancora alla rivista – Mi dispiace perché a Detto ho fatto un bel percorso e mi sono trovato bene con i ragazzi che lavorano dietro le quinte. Ma è andata così”. Adesso è tempo di pensare al futuro, anche perché ha già ricevuto alcune proposte che però, per ora, devono restare top secret: “Fino ad ora, per rispetto di Detto Fatto, ho sempre detto di no, ma adesso mi sento libero e tranquillo di poter accettare nuove sfide” ha concluso. Chissà se la Balivo intende replicare a Nalli e dirci di più su questo battibecco… Aspettiamo.

“Basta, adesso parlo io”. Dopo le voci di crisi con Chicco Nalli, Tina Cipollari rompe il silenzio e racconta la sua versione dei fatti: “Cos’è successo con mio marito”

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it