“È stato un dramma difficile da superare…”. È un po’ che conosciamo Luca Onestini, ora tronista a Uomini e Donne, ma solo ora trova il coraggio di raccontarlo apertamente. Cosa gli è successo


 

È un po’ che siede sul trono di Uomini e Donne Luca Onestini. Ha iniziato il suo percorso da corteggiatore ma non è andata bene, così Maria De Filippi gli ha dato una seconda chance di incontrare l’amore della sua vita. Per ora la ragazza che più gli interessa, o così almeno sembra, dovrebbe essere Soleil Sorge che, nel giro di qualche puntata, ha acquistato sempre più punti nonostante il suo comportamento un po’ ambiguo, dal momento che è uscita anche con l’altro tronista, Marco Cartasegna. Non è certo contenta Giulia, l’altra corteggiatrice di Luca che sembrava averlo conquistato se non fosse arrivata Soleil. Le cose, però, possono cambiare e non è detto che Onestini abbia già fatto la sua scelta. Il progetto iniziale, invece, è confermato: quello di mettere su famiglia: “Ho solo 24 anni, è vero. Ma non lo considero un progetto molto lontano. La vera difficoltà è trovare la persona giusta, il resto accadrà. Non sono un incosciente: farò i figli solo quando avrò la certezza di poterli mantenere e di riuscire a dedicare loro tutto il tempo che meritano. Ma, se potessi disegnare il mio domani, vorrei diventare papà da giovane”. (Continua a leggere dopo la foto)






Prima di Uomini e Donne, però, il sogno di Luca era un altro. E stava per coronarlo se un brutto infortunio non avesse spezzato la sua promettente carriera. Quella di calciatore ad alti livelli. Lo racconta lo stesso tronista al settimanale Nuovo. A raccontarlo è lui stesso all’interno di un’intervista rilasciata al settimanale Nuovo: “Ero convinto di sfondare nel mondo del calcio. Fino a 18 anni ho giocato nella Primavera a Bologna e avevo la speranza di finire in prima squadra. Poi ho subito un serio infortunio e il mio sogno si è infranto”. (Continua a leggere dopo le foto)






 



 

 

 

Accantonata, quindi, la carriera di calciatore professionista, Onestini si è buttato in quella di dentista, la professione di suo papà: “Vorrei poter diventare un bravo dentista, come il mio papà. Anche se, sinceramente, non mi sono mai sentito obbligato a seguire le sue orme”, ha aggiunto. Ma come hanno preso a casa la decisione di partecipare a Uomini e Donne? “Mi ritengo molto fortunato – dice ancora il tronista – Con mia madre e con mio fratello parlo spesso del mio percorso a Uomini e donne. Io mi sfogo e loro mi ascoltano. E non cercano mai di influenzarmi. Con mio padre, invece, mi confronto più sugli studi universitari o sulle questioni di lavoro”.

”Hanno rubato le mie foto”. Uomini e Donne, scoppia lo scandalo. La bellissima Soleil (corteggiatrice di Luca Onestini) vittima di un hacker: le sua foto intime (e sexy) fanno il giro del web

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it