“Anche le 13enni…”. Bufera a Domenica Live, “stavolta è troppo”. Tutti contro Alberico Lemme, il discusso farmacista delle diete miracolose. Quelle sue dichiarazioni creano indignazione e fastidio. Barbara D’Urso senza parole, ospiti e pubblico allibiti


 

Nonostante gli attacchi, Alberico Lemme, il farmacista alchimista (forse pressappochista) inventore dell’omonima dieta che sembra avere i crismi delle pubblicità che garantiscono addominali rapidi in una settimana, continua a essere presenza fissa sui canali televisivi. Nel corso delle puntata di ieri di Domenica Live, sotto gli occhi di Barbara D’Urso, la maga magò dei camici bianchi (Merlino usa magia bianca, la distinzione è dovuta), ha chiesto e ottenuto la telecamera per rivolgersi direttamente a tredicenni e quindicenni per invitarli a credere alle sue parole. Inutili i richiami della padrona di casa, che, dopo il fatto, ha richiamato Lemme a non fare più una cosa del genere. Non a chiedere più telecamere per i suoi messaggi, di fatto auto-promozionali, ma a non rivolgersi più a minorenni, “semmai a diciottenni” cosa, che strappa un sorriso al gusto di olio di merluzzo. Lemme, in barba a qualsiasi dettame etico ha più volte esposto tesi molto forti, senza basi scientifiche, attaccando la dieta mediterranea (ritenuta modello di benessere) accusando il regime alimentare di favorire il cancro. (Continua dopo la foto)






Nonostante le repliche scientifiche (di medici veri) in studio o in video, il dibattito si è animato periodicamente. E se è vero che Barbara D’Urso ha “attaccato” più volte Lemme per le sue parole, lo è anche che una delle “cadette” – si autodefiniscono così le persone che seguono la dieta Lemme – invitata in questa puntata ha ringraziato la conduttrice per averle fatto conoscere lo pseudo scienziato. Di fronte agli attacchi, Lemme risponde, schernendo le testimonianze contro di lui o minimizzandole. (Continua dopo le foto)






 



 

“Non sono un dietologo – dice a chi contesta il suo ruolo – sono un farmacista e posso fare queste cose”. E quando offende la sua cadetta, chiamandola Testa di Donna – “Non è un insulto ma un dato di fatto”, dice l’uomo – questa si alza e lo bacia, ringraziandola perchè, afferma “Così io evolvo”. In cosa, non si sa. Ma in molti non ha non hanno dubbi.

”Sei una cicciona” le dice e si prende uno schiaffo in diretta a Domenica Live. Ricordate il siparietto tra Lemme (il dietologo), Concetta (la ragazza di 190 kg) e sua madre? Dopo i fatti, il retroscena: cosa è successo veramente in studio

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it