“Mi vergognavo di lui”. Emozione alle stelle ad Amici. La lettera di Andreas commuove il pubblico. Il ballerino apre il suo cuore. Parla del fratello, con quel problema che ha il coraggio di raccontare. Un’adolescenza difficile


 

“Mi vergognavo ad avere un fratello invalido. Gli rispondevo male, ma lui voleva solo il mio affetto”. Ad Amici la lettera di Andreas Muller commuove il pubblico. Nello spazio “Questo sono io”, il ballerino arriva dritto al cuore del pubblico di Amici 2017. Mettendosi a nudo, raccontando tutte le sue fragilità. “Sono cresciuto e mi sono mancate tante cose – dice nella sua lettera Andreas – da piccolo vedevo i miei genitori litigare, quelli dei miei amici si baciavano. Crescevo e mi chiudevo in me stesso”. I genitori, poi il fratello. “Daniel cresceva e mi vergognavo di lui. Mi vergognavo di avere un fratello invalido. Gli rispondevo male, ma lui voleva solo il mio affetto. Nelle lettere di Natale scrivevo che volevo che i miei genitori non litigassero e che volevo bene a mio fratello ma a lui non riuscivo mai a dirlo”. Ha sempre sperato che suo fratello potesse guarire un giorno. Ma non è stato così. “Sono diventato un vandalo, uscivo, bevevo. Ero invidioso delle famiglie serene. Mio padre era fuori per lavoro e mio fratello peggiorava”. (Continua a leggere dopo la foto)







 

Il fratello sempre presente: “Daniel mi chiedeva mille volte di ballare. Ho iniziato e non ho mai smesso. Mi rimanevano dentro, però, le mie paure. Sono sempre stato insicuro, visto la mia vita schifosa non pensavo di essere destinato a qualcosa di grande. Vedevo mia madre piangere, girare mezza Italia per aiutare Daniel.” Adesso per il ballerino di Amici arrivato alla fase del serale, la situazione è cambiata. “Da quando ballando ho iniziato a ottenere risultati, le persone mi abbracciavano e mi facevano sentire fiero di me. Io amo gli abbracci. Daniel mi diceva sempre, sei un campione, spacca per me’”. (Continua a leggere dopo le foto)






 



 

L’ingresso ad Amici: “Quando sono entrato ad Amici la mia famiglia sembrava illuminata da una luce speciale, poi l’infortunio e tutto è tornato come prima”. Andreas ha dovuto abbandonare la scorsa edizione, ma quest’anno è stato di nuovo ammesso al talent di Maria De Filippi: “Poi sono tornato ad Amici e ho paura, ma amo l’amore, la mia famiglia, voglio vincere, per mia madre, per Daniel, per me. Spero che nel serale si legga nei miei occhi chi sono veramente. Spero fuori da qui, di trovare delle risposte per me e per la mia famiglia. Sono un ragazzo pauroso ma anche forte, perché, nonostante tutto sono ancora in piedi”.

“Perdonami vorrei che avessi una vera famiglia… È tutta colpa nostra”. Sono le commoventi parole di un padre separato dalla sua bambina. Ma è proprio l’ex moglie, in passato ballerina di Amici, a non volerne più sapere

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it