Chi può dimenticarsi del grande Frank Poncharello? Il moro di “Chips” si fa rivedere dopo ben trent’anni dall’ultima apparizione televisiva. La sua vita nel frattempo è drasticamente cambiata (il suo nuovo lavoro vi farà sorridere). Ecco com’è diventato


 

E chi se lo scorda il grande Franck Poncharello?. Era il morettone dei poliziotti in giro per la fantasmagoriche autostrade americane di Los Angeles. Insieme al suo fido compagno e in sella alle loro grandi moto avevano fatto impazzire le donne di tutto il mondo in uno dei telefilm più apprezzati di sempre: “Chips”. Ora eccolo qui, di nuovo a calcare quelle strade. Ma non crederete mai a come sia diventato: Erik Estrada, dopo anni di inattività televisiva, è tornato alla ribalta nel mondo del cinema. L’attore ha rubato la scena a Michael Peña e Dax Shepard alla prima di Chips, il remake dell’omonima serie televisiva. Sul grande schermo toccherà a Peña e Shepard interpretare i due poliziotti dell’autostradale californiana – rispettivamente Frank Poncherello e Jon Baker – protagonisti del film. Una vita assurda quella di Estrada, che nel frattempo è diventato un vero poliziotto in alcune cittadine americane. (Continua dopo la foto)







La serie finì nel 1983 e solo nel luglio del 2016, Erik ha realizzato un sogno: “Ponch” è diventato un vero poliziotto. A 67 anni ha prestato giuramento come ufficiale di polizia di riserva nel piccolo Sant’Antonio, Idaho. Da quel giorno si è occupato in particolare di proteggere i minori da pedofili e predatori online. Una missione insomma quella di Ponch. L’attore-poliziotto ha scherzato con i fotografi, esibendo le sue espressioni facciali migliori. E pensare che a 68 anni è tale quale a 30 anni fa.

(Continua dopo la foto e il video)

 

Siamo a Los Angeles dove, dopo 34 anni dopo l’ultima puntata della celeberrima serie tv dedicata agli agenti della California Highway Patrol, il film vede tornare sul grande schermo gli agenti Baker e Poncharello, interpretati da Dax Shepard e Michael Pena, due attori quest’ultimi di grande rilevanza cinematografica in questi ultimi anni. Sopratutto Pena, impegnato tra i tanti capolavori anche in Fury (con Brad Pitt) e Collateral Beauty (con Will Smith). Diretto dallo stesso Shepard, CHiPs uscirà nelle sale italiane il 20 luglio.

Ti potrebbe anche interessare: In una delle serie tv più seguite vestiva i panni dello sciupafemmine. Biondo, occhi azzurri e classe da vendere, faceva perdere la testa a tutte le donne che gli capitavano ‘’sotto tiro’’. Oggi lo ritroviamo cosi

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it