MasterChef, “ecco chi prende il posto di Carlo Cracco”. Dopo l’annunciato addio, il programma volta pagina: reggetevi forte, per la prima volta è una donna


 

Un’ombra di mistero aleggia sulla finale di Masterchef e, perché no, sulla grande squadra di Sky Italia dislocata tra Roma e Milano. Il 9 marzo andrà a in onda la finale del programma culinario più seguito della penisola e i milioni di telespettatori si chiedono con impazienza chi vincerà la finale della sesta stagione di MasterChef Italia: Cristina, Gloria e Valerio? Nessuno lo sa ancora, seppur qualche voce circoli da qualche settimana. Ma la cosa che rende questa finale unica è l’annunciato addio del “capo” chef a fine edizione. Parliamo di Carlo Cracco, che, come sapranno tutti (non si parla d’altro, in effetti) ha annunciato le sue ‘dimissioni’ dal programma per impegnarsi di più sulla sua vita privata (lavorativa) e agli altri programmi che Sky ha intenzione di affidargli, uno tra tutti Hell’s Kitchen. “Sì è vero, purtroppo non potrò far parte della giuria nella prossima stagione di MasterChef – dice Cracco all’Ansa . E’ una decisione che ho maturato nelle ultime settimane e mi dispiace molto, soprattutto perché lascio almeno temporaneamente una squadra straordinaria, molto affiatata, e un programma che mi ha regalato tante soddisfazioni e anche tante emozioni. Credo che, insieme a Joe, Bruno e Antonino – Bastianich, Barbieri, Cannavacciuolo ndr – in questi anni siamo stati capaci di trasmettere a un pubblico sempre più numeroso e affezionato la passione e la cultura per il cibo e la cucina, oltre all’impegno che un mestiere come il nostro richiede, ogni giorno”. (Continua dopo la foto)



E per la sostituzione? Beh, la squadra di Sky, secondo alcune indiscrezioni non confermate, sembrerebbe indirizzata verso una donna. Con altissima probabilità, infatti, potrebbe essere Antonia Klugmann, chef stellata de L’Argine a Vencò, la figura sulla quale lo staff autoriale del programma avrebbe pensato di puntare.

(Continua dopo le foto)



 

La cuoca , ristorante stellato in provincia di Gorizia, ai confini con la Slovenia, li avrebbe convinti dopo un provino a detta di molti “davvero eccezionale”. Al momento dalla Klugmann non arriva alcuna conferma. Anzi, c’è il totale riserbo. Ma sembra che l’ipotesi sia abbastanza solida. Si tratterebbe di una bella mossa, spiazzante, volta a tentare di far dimenticare al pubblico di Masterchef il severissimo Cracco.

Ti potrebbe anche interessare:  Bello è bello. Tenebroso pure, ecco perché piace assai alle donne. È grazie a Masterchef che è esploso il ”fenomeno Carlo Cracco”, ma nei nostri sogni perché è innamoratissimo. Ed ecco chi è sua moglie