Sanremo, Carlo Conti e i dirigenti Rai nel panico: il palco dell’Ariston trema proprio per lui. “L’ultima volta è stato un disastro”, ecco chi arriverà stasera (e pensare che doveva essere una sorpresa)


 

Ci siamo, è la fine. La quinta e ultima serata del festival di Sanremo sta per iniziare. Mancano poche ore al via e quindi alla famosa busta con il vincitore, ma tante le cose che accadranno prima sul palco dell’Ariston. Una tra tutte: Checco Zalone. Il comico pugliese però non sarà ospite in carne ed ossa, ma interverrà in collegamento video al fianco di Al Bano che verrà premiato per il miglior arrangiamento. Ma non è finita. Zucchero, per la prima volta all’Ariston da superospite, ad aprire la serata finale. Il bluesman emiliano canterà ‘Ci si arrende’, ‘Partigiano Reggiano’ in una versione più lunga e sarà protagonista di un duetto virtuale a sorpresa con Luciano Pavarotti, per ricordare il grande tenore. Prima del via ufficiale, però, saliranno sul palco i Ladri di carrozzelle, che renderanno omaggio all’ex componente Piero Petrullo che di recente si è tolto la vita. Dalla Spagna (e X-Factor) arriva a Sanremo Alvaro Soler che si esibirà nel consueto medley di successi, da El mismo sol a Sofia. Sul palco anche Alessandra Mastronardi, Diana Del Bufalo e Giusy Buscemi, protagoniste della fiction di Rai1 “C’era una volta Studio Uno”. (Continua dopo la foto)








Attesa anche per lo chef Carlo Cracco, mentre c’è curiosità attorno alla partecipazione di Tina Kunakey Di Vita. Rita Pavone riceverà un premio alla carriera, mentre Paolo Vallesi e Amara canteranno Pace, brano dedicato agli italiani impegnati nelle missioni di pace. Previsto inoltre un collegamento con il Kosovo. Eppure quello che mette più in pensiero i vertici Rai e lo stesso Carlo Conti è uno di quegli ospiti che in pratica oramai è diventato un personaggio del cast quanto lo è lo stesso Conti insieme a Maria. Parliamo di Maurizio Crozza che per il gran finale, in tutta probabilità, si esibirà nella sua copertina direttamente dal teatro sanremese.

(Continua dopo le foto)





 

In Rai hanno provato a tenere le bocche cucite fino all’ultimo, ma pare che il comico sia già all‘Ariston per le prove. La domanda è: il comico avrà il coraggio di presentarsi? Tutti ricorderanno i fischi che ricevette tre anni fa quando imitò Silvio Berlusconi. Il conduttore Fabio Fazio lo dovette difendere pubblicamente. Crozza tenterà di cancellare quel brutto ricordo? Non possiamo far altro che aspettare e constatare noi stessi. Comunque andrà,ne siamo sicuri, sarà un successo.

Ti potrebbe anche interessare: “A chi l’hai data per essere a Sanremo?”. Prima serata, prima forte (e squallida) polemica. Una valanga di insulti pesantissimi travolgono proprio lei, tra le più amate

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it