La sua storia con Giorgia Lucini aveva fatto appassionare tutti. Ricci biondi e occhi blu ghiaccio, ora Mandredi Ferlicchia ha un nuovo amore. E lei, bella e mora, non è una sconosciuta


 

Manfredi Ferlicchia si è fatto conoscere e amare alla corte di Giorgia Lucini nel trono classico di Uomini e Donne. Dopo tre anni di relazione, i due hanno deciso di mettere alla prova il loro amore a Temptation Island, ma le cose non sono andate proprio come si aspettavano: Giorgia, infatti, si è sempre più resa conto delle falle che presentava la loro storia e Manfredi non ha gradito i toni e i modi con cui la fidanzata si confidava con i tentatori del villaggio. Nelle scorse ore, l’ex corteggiatore di Uomini e Donne ha pubblicato sul suo profilo Instagram diverse foto, accompagnate da dolci didascalie che lo ritraggono insieme alla ballerina Ylenia Minniti, che partecipò ai casting di Amici di Maria De Filippi. Una delle dediche che ha più colpito i fan è stata la seguente: “La cosa importante è cogliere la bellezza collaterale che è il legame profondo con tutte le cose, me e lei” e il commento dolce della giovane ballerina. (Continua a leggere dopo la foto)



 

L’amore tra Manfredi e Giorgia è stato uno dei più seguiti e tormentati e, forse a causa della giovane d’età di entrambi e dell’eccessiva gelosia di lui, la storia si concluse con la partecipazione a Temptation Island. Giorgia tentò di riconquistare il suo fidanzato, ma l’orgoglioso Manfredi preferì mollarla in lacrime al falò accusandola di aver avuto degli atteggiamenti ambigui con alcuni single.

(Continua a leggere dopo le foto)


 


 

Tuttavia, a distanza di tempo e nonostante i litigi sui social ai quali sono seguite delle chiare dichiarazioni d’amore per la Lucini da parte di Ferlicchia, i due sono rimasti in buoni rapporti e ad oggi si professano amici.

A Uomini e Donne ha fatto strage di cuori: Elga Enardu e Rajaa impazzivano per lui. Ma la sua scelta, Stefania Zappa, gli rifilò un secco ‘’no’’. Poi di Marcelo Fuentes si sono perse le tracce, almeno fino a poco tempo fa: eccolo