Beverly Hills 90210, dopo anni la verità bollente di Kelly: “Fui portata in un garage e…”


 

Vi ricordate Beverly Hills 90210? Il telefilm che ha fatto sognare, innamorare, piangere, migliaia di ragazzi? Di sicuro ve lo ricordate. E vi ricordate senza dubbio anche di Kelly, la bella del gruppo che faceva perdere la testa a tutti i maschi. E senz’altro vi ricordate anche di Dylan, il bellissimo e tenebroso che spezzava il cuore di ogni donna passasse a un metro da lui. Ma torniamo a Kelly il cui nome nella realtà è Jennie Garth: in una recente intervista durante il programma Meredith Live, ha svelato alcuni retroscena piccanti

(Continua a leggere dopo la foto)






 

Essendo Jennie, alias Kelly, la più bella, erano tutti affascinati da lei, ma il più furbo fu Ian Zierig, l’attore che vestiva i panni di Steve. E Jenny ha confessato: “Mi convinse a baciarlo in un garage per fare pratica prima di una scena d’amore – ha rivelato l’attrice, oggi 43enne – Ero ingenua, quindi accettai. Ne parlammo in seguito e gli dissi che sapevo cosa aveva in mente”. Ma Zierig non fu l’unico a provarci spudoratamente con lei. Jennie Garth avrebbe ricevuto anche altre “proposte indecenti” e alla domanda della giornalista che le chiedeva quale altro membro del cast si fosse fatto avanti ha risposto ironicamente: “Uomo o donna?”. Se quel set potesse parlare…

Leggi anche: Tori Spelling, dimenticate la sua faccia felice a Beverly Hills. Ecco come si è sfigurata






 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it