“Sì è rifatta!”. E su Monica Leofreddi si scatena il gossip. La popolare conduttrice si presenta in studio così e la sua fronte lucida e tirata non passa inosservata


 

La fonte dell’eterna giovinezza. Chi non ha mai sognato di trovarla a meno una volta? Nella storia dell’umanità due persone ci sono riuscite. La prima è Paperon De Paperoni, non propriamente un essere umano ma quasi, data la sua capacità di articolare linguaggio umano. La seconda è Indiana Jones, che nella gola di Alessandretta trovò il Santo Graal, salvo poi perderlo per colpa dell’ingorda, avida e affascinante Elsa Schneider, bionda con una sana passione per i ragazzi Jones. Poi spunta il nome che non ti aspetti, quello che è nascosto nei cassetti della soffitta in fondo dietro i giochi da tavolo che nessuno usa più, quello di Monica Leofreddi. Cinquantaduenne tutta curve che “negli ultimi giorni appare miracolosamente ringiovanita”. A scriverlo, con non poca malizia, è Alberto Dandolo su Dagospia. Dove voglia andare a parare è chiaro. Il volto della conduttrice di Verdetto Finale “smaltato a lucido come una vasca da bagno”, avrebbe destato nella sede della Rai di Napoli “non pochi pettegolezzi…”. (Continua dopo la foto)







La possibilità che la Leofreddi sia effettivamente ricorsa al bisturi sembrano reali e comunque non sconvolgenti. Non ha ancora la fisionomia da gatto tipica di chi si infarcisce gli zigomi ma potrebbe non mancarci molto. Del resto è stata lei stessa tempo fa a ammettere che non va d’accordo con l’esercizio fisico. “Sono pigra, lo confesso. Ho un passato da nuotatrice, quando ero molto giovane, ma non mi si può certo definire una sportiva”. Il motivo? Esilarante come il passaggio alla Juventus di Huguain (core ingrato, chiusa parentesi).

(continua dopo le foto)






 



 

 

“In realtà il pericolo che corro col mio corpo è opposto. Ho una muscolatura un po’ troppo presente e, se l’alleno troppo, rischio di diventare come il calciatore della Roma Sebino Nela! Ve lo ricordate? Grande campione, ma non proprio femminile”. La Leofreddi, perciò, preferisce lunghe camminate e qualche esercizio mirato a riattivare il metabolismo. Il grosso del lavoro, però, è concentrato sull’alimentazione. “Per anni ho creato diete fai da te con risultati nulli che finivano per intristirmi e basta. Poi ho capito che era il caso di affidarsi a professionisti e tutto è cambiato. È una strada che consiglio a tutti perché i risultati si vedono e in più si ha la tranquillità di essere seguiti da persone preparate”. Poi è arrivata la scienza.

“Ma come fa?”, Monica Leofreddi, la regina indiscussa del tribunale pomeridiano targato Rai, ha 51 anni suonati ma il tempo per lei sembra essersi fermato. La ricordate così? Le ultimissime foto (da urlo) del suo corpo sono mozzafiato

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it