Barbara D’Urso diventa una santa… e un tatuaggio. L’immagine ”sacra” vola sul web


 

Simpatico siparietto durante la puntata di giovedì de Le Iene. Teo Mammuccari, solito a sbeffeggiare i personaggi pubblici, ha preso di mira la tanto criticata Barbara D’Urso. Nel corso della trasmissione si è aperto la camicia per mostrare un tatuaggio (ovviamente finto) che ritrae la conduttrice di Pomeriggio Cinque come una santa. “Fa concorrenza a San Gennaro – ha detto Mammucari – Lui liquefa il sangue, lei lo gela”. La battuta ha voluto ricalcare la natura dei programmi della D’Urso, criticati perché spesso tendenti al trash. La conduttrice però non si è offesa, anzi, sulla sua pagina fb ha scritto: “Ho riso troppo… grazie Teo, grazie Ilary, grazie Gialappi, grazie Davide Parenti”.

Potrebbe anche interessarti: “Barbara D’Urso? Una che stava insieme ai maschi con disinvoltura, si buttava addosso…”