“A Uomini e Donne presto vedremo lacrime. Ecco cosa sta per succedere…”


 

Mentre il trono classico, quello con protagonisti più “freschi” stenta negli ascolti, è il trono over a “tirare” gli ascolti di Uomini e Donne. E proprio della versione “per adulti” del programma di Maria De Filippi parla la storica opinionista, Tina Cipollari, annunciando “lacrime”. Tina anticipa che “vedremo presto Gemma che piange per la perdita di Giorgio. Ancora non abbiamo registrato la puntata ma lo faremo a breve”. La diva del people show di Canale 5 ne approfitta per difendere il programma, spesso criticato per il suo profilo non proprio “culturale”. Uomini e Donne, dice Tina, “non è trash, anzi se i politici si azzuffano e si prendono a parolacce in senato perché ci scandalizziamo se dei ragazzini che litigano, che perdono le staffe? E’ una trasmissione che parla di sentimenti. Sono storie di vita e tiene compagnia”.

E sul tono over si lascia andare: “Le donne adulte piacciono ai ragazzi e chiamali scemi! Anche le donne mature hanno diritto ad avere un ragazzino giovane accanto. Una donna di una certa età se viene avvicinata da un ragazzo giovane è ovvio che diventi generosa”.

“Uomini e Donne” verso una svolta: si pensa al trono gay








Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it